A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
120 battements par minute (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
Jupiter's Moon (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Germania

MEDIA in Germania: sette anni e 111M€

di 

MEDIA in Germania: sette anni e 111M€

- Il Programma MEDIA dell’Unione Europea ha supportato l’industria audiovisiva tedesca con oltre 111M€ dal 2007 al 2013. La somma rappresenta il 14% del totale. Questo enorme sostegno riflette l’elevata qualità dei progetti cinematografici tedeschi e la crescente internazionalizzazione dell’industria del cinema nel paese.

Sin dal lancio di MEDIA, al centro del programma c’è stata la distribuzione transnazionale dei film europei. I distributori tedeschi hanno ricevuto 39M€ per distribuire film come Melancholia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lars von Trier
scheda film
]
di Lars von Trier, Il discorso del Re [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tom Hooper
scheda film
]
 di Tom Hooper e Le Havre [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Aki Kaurismäki
scheda film
]
di Aki Kaurismäki – ma anche produzioni minori come la trilogia Paradise [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Ulrich Seidl. Il logo MEDIA è presente in un numero infinito di titoli di coda.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I produttori tedeschi hanno ricevuto 32M€ per lo sviluppo e il finanziamento di progetti internazionali come Hannah Arendt [+leggi anche:
trailer
intervista: Margarethe von Trotta
scheda film
]
di Margarethe von Trotta, l’epico Home from Home – Chronicle of a Vision [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Edgar Reitz, e il film animato per ragazzi Raven the Little Rascal [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Ute von Münchow-Pohl e Sandor Jesse. Lo sviluppo professionale è però un tema importante in Germania: MEDIA ha finanziato con oltre 10,4M€ più di 50 iniziative formative nel paese, ovvero il 18% del budget - sopra la media europea. 

La Germania è inoltre in pole position per innovazioni tecniche: il 45% del supporto di MEDIA alle nuove tecnologie è andato a progetti tedeschi. Ulteriori misure di sostegno comprendono i fondi per i festival, le iniziative promozionali, le piattaforme VoD e la digitalizzazione dei cinema. Oltre ai 111M€, 12,6M sono stati investiti nelle infrastrutture cinematografiche tedesche negli ultimi sette anni: il network di Europa Cinemas cresce continuamente nel paese e include ora 312 sale.

Da gennaio, MEDIA è portato avanti dal programma Europa Creativa. Ulteriori dettagli sui risultati dei finanziamenti sono disponibili al Desk di Europa Creativa in Germania.

 

in questo country focus

Newsletter

Producers on the Move

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017