Son of Sofia (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
A Ciambra (2017)
Ava (2017)
Western (2017)
Les Fantômes d'Ismaël (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Finlandia

Il cinema locale riempie le sale

di 

- Dall’inizio dell’anno, sono stati venduti oltre 1.2 milioni di biglietti per i film locali, il 150% in più rispetto al 2009, secondo il Finnish Film Foundation.

Con uno share di mercato locale del 22%, il cinema finlandese sembra tornare ai suoi livelli 2008 (23%) dopo il crollo del 2009 (15%).

Per la quinta settimana consecutiva, Princess di Arto Halonen guida i botteghini domestici ed il numero totale di spettatori ha superato i 170.000. La storia di una donna ritenuta malata dalla società, che guarisce e porta la gioia alla gente attorno a lei, è tratta da una storia vera. Anna Lappalainen (1896-1988) ha passato più di 50 anni in un ospedale psichiatrico, ma il suo carisma e la sua gioia ne hanno fatto una leggenda tra i pazienti.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il lungometraggio d’esordio dell’affermato documentarista Halonen è stato presentato in anteprima mondiale al World Film Festival di Montreal, ed è stato prodotto dalla compagnia del regista Art Films Production. La pellicola è uscita in Finlandia per Sandrew Metronome.

Un altro titolo finlandese era al sesto posto lo scorso fine settimana: il dramma bellico Under the North Star 2 di Timo Koivusalo, che ha venduto oltre 46.000 biglietti ad oggi, dopo tre settimane sugli schermi nazionali per Walt Disney Studios.

Domani, la commedia road-movie Lapland Odyssey uscirà in 80 cinema per Sandrew Metronome. Sono grandi le attese per il nuovo film di Dome Karukoski, le cui precedenti opere avevano superato in Finlandia i 114.000 spettatori.

Newsletter

Cannes NEXT

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017