Rester vertical (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Belle Dormant (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Finlandia

FFF, una “Calling Card” per giovani emergenti

di 

FFF, una “Calling Card” per giovani emergenti

- Il Finnish Film Foundation (FFF) ha lanciato lo schema Calling Card, versione locale del New Danish Screen del Danish Film Institute, a supporto di cineasti giovani ed emergenti.

Il nuovo schema è supervisionato da Joona Louhivuori, Commissario per i Cortometraggi al FFF, e ha un budget totale di 1.5 milioni di euro da utilizzare entro settembre 2011. L’obiettivo chiave del Foundation è di supportare la produzione di cortometraggi da usare come “carta telefonica” per professionisti emergenti, ma anche i lungometraggi saranno tenuti in considerazione con alcune condizioni. Almeno il 30% del supporto sarà speso a sostegno di giovani con età inferiore ai 30 anni.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

All’interno della prima tornata di supporti, il FFF ha allocato 175.000 euro come fondi di produzione e sviluppo e 25.000 come aiuti alle sceneggiature. Tra i progetti supportati ci sono Tsägäateria di Antti Pesonen, commedia nera di sei minuti ambientata in un fast food (Making Movies) e Variation, dramma fantascientifico da 12 minuti di Sebastian Barner-Rasmussen (Talvi International).

Louhivuori ha dichiarato che il Foundation vuole inoltre creare un sito web per distribuire cortometraggi finlandesi e progetti Calling Card.

Newsletter

courgette oscar shortlist

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250