Sieranevada (2016)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
Verano 1993 (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
Lady Macbeth (2016)
Riparare i viventi (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Finlandia

Finnkino, la maggiore catena di cinema finlandesi ora parla svedese

di 

Finnkino, la maggiore catena di cinema finlandesi ora parla svedese

- Il media group finlandese Sanoma WSOY ha venduto Finnkino - maggiore circuito di sale del paese - e la sua sussidiaria baltica, Forum Cinemas, alla società per azioni privata svedese Ratos. L'accordo è stato approvato dalle Autority per la libera concorrenza finlandese e baltica. Il valore della compagnia secondo l'accordo è di 94.3 milioni di euro, e Ratos fornirà un pacchetto di azioni da 50 milioni di euro.

Con 620 persone a staff in Finlandia, Estonia, Lettonia e Lituania, il gruppo Finnkino controlla nella regione 25 cinema e 161 sale, ovvero circa 30.000 posti a sedere. Lo scorso anno, ha venduto oltre 9.9 milioni di biglietti per un totale di 88.6 milioni di euro, e raggiunto profitti per 8.4 milioni di euro.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

In Finlandia - unico paese scandinavo ad aver visto un aumento di spettatori nel 2010 (l'8% rispetto al 2009) - Finnkino, che ha sede a Vanda, gestisce 14 cinema con 87 schermi, e il 75% del totale dei posti a sedere. La sua divisione distributiva (che cura film Universal e Paramount) rappresenta il 15% del totale degli spettatori in sala.

"Sin dalla fine degli anni '90, Finnkino ha sviluppato il mercato di sala in Finlandia e nei Paesi baltici, e costruito cinema moderni e attraenti. In confronto agli altri Paesi nordici, la presenza in sala pro-capite è ancora bassa, ma gli investimenti continuano per nuovi schermi e nuove tecnologie, che miglioreranno senza dubbio la quantità di pubblico e i guadagni per spettatore", ha commentato il Direttore generale di Ratos, Arne Karlsson.

Ratos, società quotata sul mercato finanziario, è attualmente valutata all'OMX Stock Exchange di Stoccolma 38 miliardi di corone svedesi (4.3 miliardi di euro). La società è stata creata dai Fratelli Söderberg nel 1933, con la partecipazione nell'industria, nei beni di consumo, servizi, media e telecomunicazione. I guadagni lordi dell'ultimo trimestre del 2010 sono stati di 821 milioni di corone svedesi (91.9 milioni di euro).

Newsletter

Emilia Romagna_site IT
Odessa site
Film Business Course

Follow us on

facebook twitter rss