Il mio Godard (2017)
The Square (2017)
Loving Vincent (2016)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Regno Unito

Nuova pubblicità per spettatori disabili nelle sale

di 

- I cinema inglesi proporranno da fine maggio la nuova pubblicità delle proiezioni sottotitolate e con audio descrittivo al fine di aumentare la consapevolezza del pubblico. L'iniziativa è in linea con la pubblicazione "Buone Pratiche per la Fornitura di Servizi e l'Impiego dei Consumatori Disabili" della Cinema Exhibitors’ Association (CEA).

A fine 2008, circa 300 cinema britannici hanno proiettato film sottotitolati e con audio-descrizione per spettatori con disabilità visive o uditive. Attualmente, sono più di 700 i film disponibili in diversi formati con oltre 2000 proiezioni sottotitolate al mese.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La nuova pubblicità, prodotta da Creative Mwldan, ha l'obiettivo di migliorare quella che viene percepita come una scarsa consapevolezza delle facilitazioni disponibili, come ad esempio la CEA Card, che consente ai disabili di avere un biglietto gratuito per la persona che li accompagna al cinema, supportata dal 90% delle sale britanniche.

Il direttore generale di CEA, Phil Clapp, ha dichiarato: “Sono molto grato ai colleghi dell'industria per il loro supporto nella proiezione di questa pubblicità nei cinema. Speriamo davvero di incoraggiare così molti consumatori disabili a riconoscere che il cinema è per loro e non solo per il resto del pubblico”.

Jo Campion, Responsabile per le Campagne alla National Deaf Children’s Society (Società Nazionale Ragazzi Audiolesi), ha aggiunto: “Ogni ragazzo non udente ha diritto alle stesse opportunità degli altri ragazzi, e fra queste anche andare al cinema e vedere i film più recenti. La National Deaf Children’s Society da' il benvenuto alla nuova pubblicità e spera che possa portare ad una maggiore consapevolezza della disponibilità e dell'importanza dei film sottotitolati per ragazzi e giovani non udenti”.

 

in questo country focus

Newsletter

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01

Follow us on

facebook twitter rss