Les Gardiennes (2017)
The Square (2017)
Loving Vincent (2016)
Beauty and the Dogs (2017)
L'insulto (2017)
Makala (2017)
Winter Brothers (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Regno Unito

Un’Agenzia per proteggere il copyright digitale

di 

- Il Governo britannico sta valutando l'opportunità di creare un'Agenzia per i Diritti Digitali e ha chiesto a creatori, detentori di diritti commerciali e gruppi di consumatori di partecipare entro il 30 marzo ad un documento di discussione che cerca soluzioni contro il file-sharing illegale e la pirateria.

Tra le questioni affrontate nel documento pubblicato dall'Ufficio per la Proprietà Intellettuale ci sono: Come educare e modificare i comportamenti dei consumatori nei confronti dei materiali coperti da copyright, Come supportare gli sforzi dell'industria nello sviluppo di metodi legali nuovi ed attraenti per l'accesso ai contenuti, Come supportare la legge nei confronti delle attività dei consumatori che violano la legge sul diritto di proprietà e come punire l'infrazione reiterata, Come realizzare soluzioni tecnologiche di supporto al copyright che funzionino sia per il consumatore che per i creatori di contenuti, Se l'Agenzia debba essere o meno un Ente indipendente con poteri legali, gestita dall'Ofcom (Ufficio della Comunicazione).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il Ministro di Stato per la Proprietà Intellettuale, David Lammy, ha dichiarato: “Un sistema nel quale anche un utente dodicenne abbia la consapevolezza di cos'è il copyright per tenere se stesso e la famiglia in linea con la legge è impossibile da realizzare. La vera sfida è creare un'agenzia di diritti che risolva le complessità e consenta di far restare i consumatori dalla parte della legge e assicurare agli artisti il pagamento dei diritti”.

Il Ministro per la Tecnologia, la Comunicazione e la Trasmissione, Stephen Carter, ha aggiunto: “Nell'era digitale, infrangere il copyright è sempre più facile e socialmente accettabile: è chiaro che è ormai necessario sostenere la protezione dei diritti con una forma legislativa e con modi nuovi e innovativi di accedere ai contenuti legali”.

L'idea di un'Agenzia per i Diritti Digitali era stata introdotta nel rapporto Digital Britain Interim, pubblicato a gennaio.

 

in questo country focus

Newsletter

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01

Follow us on

facebook twitter rss