Mademoiselle Paradis (2017)
What Will People Say (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Arrhythmia (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Scary Mother (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Italia

Nasce "22film": progetti very low bugdet con firme d'autore

di 

- Quarantacinque tra registi, sceneggiatori, produttori, attori, scenografi hanno dato vita ad una società per la produzione di ventidue film a bassissimo costo, dal laconico nome di 22film. Tra i nomi degli aderenti a quello che vuol essere una risposta collettiva alle politiche del governo contro la produzione culturale italiana, si leggono quelli di Marco Bellocchio, Pasquale Scimeca, Ugo Gregoretti, Citto Maselli, Grazia Volpi, Wilma Labate, Enzo Porcelli, Pasquale Pozzessere, Marco Puccioni, Marco Pozzi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I lungometraggi saranno girati in digitale e la distribuzione sarà rigorosamente in digitale e il budget, spiegano gli organizzatori, non supererà i 400mila euro. Già in contatto con soggetti pubblici e privati e in primo luogo con alcune Regioni italiane per il sostegno finanziario del progetto, la società lancerà una sottoscrizione su un conto aperto presso una banca etica. Due le forme di contribuzione: la prima a fondo perduto ("magari con il pre-acquisto dei biglietti"), la seconda in forma di sponsorizzazione con relativo accesso alle agevolazioni fiscali recentemente attivate in Italia.

La produzione dei film coinvolgerà in varie forme molti giovani professionisti del cinema alle prime armi e studenti, con la partecipazione alle sceneggiature e workshop. "E' un progetto non solo produttivo ma culturale. L'ambizione è quella di raccontare un Paese mai visto. Il low budget spinge ad esplorare microcosmi molto diversi" riflettono gli aderenti all'iniziativa.

 

in questo country focus

Newsletter

Les Arcs report
Unwanted_Square_Cineuropa_01

Follow us on

facebook twitter rss