Un padre, una figlia (2016)
Toni Erdmann (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
Fuocoammare (2016)
The Happiest Day in the Life of Olli Mäki (2016)
Park (2016)
Waves (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Spagna

ICAA: 67,8 milioni di euro di aiuti nel 2008

di 

ICAA: 67,8 milioni di euro di aiuti nel 2008

- Nel 2008, l'ICAA (Instituto de la Cinematografía y de las Artes Audiovisuales) ha stanziato 67,8 milioni di euro di aiuti al cinema, secondo quanto riportato dal suo bilancio annuale, che fornisce il dettaglio di ogni sovvenzione, dei film sostenuti e delle 319 società finanziate.

La cifra rappresenta un aumento di 6,6 milioni di euro rispetto al 2007, in cui erano stati stanziati 61,2 milioni di euro (news). Così come nel 2007, il budget totale disponibile (76,3M nel 2008) non è stato utilizzato completamente. Prima della fine dell'anno è stato indetto un bando straordinario per attribuire il resto dei fondi disponibili, ossia 4,7 milioni. In questo modo, l'ICAA dispone ancora di 8,5 milioni da utilizzare da qui alla fine di quest'anno.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

La maggior parte dei soldi (50,25M €, quasi tre quarti del totale) è servito per ammortizzare i costi dei lungometraggi. Nove lungometraggi hanno ricevuto un milione ciascuno (il massimo), tra cui Yo soy la Juani [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Volver [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Agustín Almodóvar
intervista: Carmen Maura
intervista: Pedro Almodóvar
intervista: Pénélope Cruz
scheda film
]
, Profumo - Storia di un assassino [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Il labirinto del fauno [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Alatriste [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

Una parte importante è andata anche alla produzione di lungometraggi, ossia 10 milioni di euro per 43 progetti, in particolare Bestezuelas e El año de las lluvias, che hanno ottenuto un milione ciascuno. Poco meno di tre milioni di euro sono stati destinati alla riduzione degli interessi dei prestiti bancari, alla distribuzione di titoli europei e al finanziamento di cortometraggi. Meno di un milione ciascuno è andato invece allo sviluppo di sceneggiature di lungometraggi, alla conservazione dei negativi e dei supporti originali, e alla partecipazione e promozione dei film nei festival internazionali.

Per scaricare il bilancio completo, clicca qui

 

in questo country focus

Newsletter

Seneca's Day Lithuania

Follow us on

facebook twitter rss

Home Sweet Home