The Other Side of Hope (2017)
Félicité (2017)
Orpheline (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Waldstille (2016)
Dall'altra parte (2016)
Paris La Blanche (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Danimarca

Eurimages riceve i compensi di quattro film – tutti danesi

di 

Eurimages riceve i compensi di quattro film – tutti danesi

- Eurimages – il fondo di co-produzione del Consiglio d’Europa – fornisce annualmente capitali a 60-70 produzioni europee, che devono essere rimborsati solo quando tutti gli investitori privati sono stati finanziati. Nel 2012 quattro film hanno ripagato €700,000 del loro supporto - €39,000 meno dell’anno precedente, ed erano tutti danesi: The Hunt [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Vinterberg
intervista: Thomas Vinterberg
scheda film
]
di Thomas Vinterberg, il vincitore dell’Oscar Love Is All You Need [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Susanne Bier, Melancholia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lars von Trier
scheda film
]
di Lars Von Trier, e A Royal Affair [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Nikolaj Arcel
scheda film
]
di Nikolaj Arcel.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

“E’ inaudito che tutti i rimborsi vengano da una sola nazione. La nostra reputazione adesso è, a parte quella di creatori di film artisticamente interessanti, che vincono premi ai festival, quella di produttori di film che vendono internazionalmente. Molti miei colleghi di nazioni più grandi con budget più elevati guardano alla Danimarca con invidia,” ha detto Steen Bille, del Danish Film Institute e rappresentante danese di Eurimages.

“Le produzioni ad alto budget sono spesso finanziate da investitori privati – e rimborsarli è come lanciare soldi in un grosso buco nero. Ma i produttori danesi sono anche attenti a stabilire i budget. Quando ho comunicato il budget di A Royal Affair agli stranieri, non riuscivano a credere si potesse produrre un film di quel calibro per quella cifra,” ha spiegato sul sito web dell’istituto, aggiungendo che crede che Eurimages apprezzi che i film danesi portino delle cospicue entrate ai botteghini.

Eurimages ha appena stanziato €410,000 per The Pheasant Killers del regista danese Mikkel Nørgaard, dalla Zentropa Entertainments . €200,000 sono andate alla SF Film per aver partecipato a The World della regista polacca Anna Kazejak, e alla Profile Pictures per Kalt vor, del regista islandese Hafsteinn Sigurdsson.

 

in questo country focus

Newsletter

Bridging the Dragon

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home