Spoor (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
The Square (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Danimarca

Una “crisi di pubblico” senza precedenti per il cinema danese in patria

di 

Una “crisi di pubblico” senza precedenti per il cinema danese in patria

- L’anno scorso, i film danesi hanno venduto un totale di 4,1 milioni di entrate nelle sale nazionali, assicurandosi una quota di mercato del 29,6%; durante i primi sette mesi del 2014, hanno raggiunto il 21,1% del totale di spettatori. A luglio, sono precipitati a uno storico 5%.

“Non possiamo più nascondere il fatto che il cinema danese è entrato a livello nazionale in un solco delle dimensioni del Grand Canyon”, ha detto il direttore dell’associazione commerciale Danish Cinemas, Kim Pedersen. “La situazione negli ultimi cinque mesi è stata disastrosa: a livello storico, è una crisi di pubblico che non mai vista prima”. 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nei primi sei mesi di quest’anno, solo quattro delle dodici uscite locali hanno ottenuto risultati “molto buoni” o “accettabili”, secondo Pedersen:The Reunion 2: The Funeral [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Mikkel Serup, con 604.364 spettatori; Father of Four [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Giacomo Campeotto, con 286.444; Someone You Love [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Pernille Fischer Christensen, con 166.924; e The Carteldi Charlotte Sachs Bostrup, con 127.166.

“Cinque dei flop sono di registi esordienti: è stato stupido lanciare tante opere prime tutte insieme, considerando che non ce ne saranno molte durante il resto dell’anno e a inizio 2015. The Miracle di Simon Staho va oltre ogni calcolo: il pubblico fugge quando vede il suo nome. Solo 742 persone lo hanno visto. Da un’altra parte, i quattro film che hanno raggiunto le aspettative del pubblico sono stati appoggiati dall’Istituto di Cinema Danese per il loro potenziale valore di mercato o sono stati inclusi per la loro uscita nel Cinema Club Denmark”.

“Uno dei problemi è il marketing. Sia The Salvation [+leggi anche:
trailer
intervista: Kristian Levring
scheda film
]
di Kristian Levring che When Animals Dream [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jonas Alexander Arnby
scheda film
]
diJonas Alexander Arnby sono usciti come film di Cannes perché erano stati selezionati al festival, e il risultato è che la gente ha pensato che fossero pellicole artistiche, mentre di fatto sono film di genere ben fatti e facilmente accessibili, che avrebbero avuto molti più spettatori se non fossero stati etichettati con la parola “Cannes”. Abbiamo bisogno di creare una maggiore consapevolezza dei film danesi prima che arrivino nei cinema”.

“Un metodo potrebbe essere un sito web interattivo sul nuovo cinema danese, con trailer e informazioni sui luoghi; dovremmo guardare agli Stati Uniti, dove la consapevolezza è una parola chiave per i distributori, non solo prima delle uscite, ma anche prima del lancio in VoD. Sappiamo per esperienza che più gente va a vedere un film al cinema, più persone lo vedranno su altre piattaforme. Se non facciamo qualcosa, la tendenza attuale continuerà e danneggerà tutte le uscite ‘che non sanno vendersi’”.

Tuttavia, Pedersen ha descritto la prossima stagione come “promettente”; tre film saranno lanciati in Cinema Club Denmark. Il primo è Speed Walking di Niels Arden Oplev, che 156.764 danesi hanno già visto in 18 giorni; a seguire, Silent Heart [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Bille August, che dovrebbe raggiungere i 250.000 spettatori; e poi, The Absent One [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Mikkel Nørgaard dovrebbe seguire le orme del primo film della saga di Jussi Adler Olsen (The Keeper of Lost Causes [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Eugenio Mira
scheda film
]
) e arrivare a 700.000. 

 

in questo country focus

Newsletter

WTW Documentaries
EPI Distribution
Focal Production Value

Follow us on

facebook twitter rss