Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Repubblica Ceca

Botteghini in calo nel 2011

di 

Botteghini in calo nel 2011

- Nel 2011, a fronte di un aumento di proiezioni del 2,42%, il numero di spettatori è calato di un significativo 20,29% (circa 2.7 milioni di biglietti in meno rispetto al 2010) con un lieve aumento del prezzo dei biglietti. È la prima volta dal 2005, anno in cui gli incassi dei cinema cechi scesero rispetto al precedente anno.

Ma neanche i film cechi, tradizionalmente sostenuti dal pubblico locale, sono riusciti a farcela: anche i grandi blockbuster — la commedia romantica di Jiri Vejdelek Muzi v nadeji — è stata vista da 380.000 persone in meno rispetto al suo hit 2010 Zeny v pokuseni [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, anch’esso in cima alle classifiche. In tutto, sono tre i film domestici in Top10, e 14 nella Top50.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I film più apprezzati dai Czech Film Critics' Award non sono neanche rientrati tra i primi 50: Long Live the Family (proposto in anteprima a ottobre) ha portato nelle sale solo 16.000 spettatori prima della nuova distribuzione di gennaio, mentre Poupata [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
ha conquistato meno di 9.000 spettatori, con un’anteprima all’inizio di dicembre.

Il capitolo finale della serie Harry Potter è il film straniero più visto con oltre 700.000 spettatori. Nessun’altra produzione europea è entrata in Top10, ma Il discorso del Re [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tom Hooper
scheda film
]
è 11° con poco meno di 190.000 biglietti venduti in un paese di 10.5 milioni di abitanti.

Quest’anno il future sembra migliore, con blockubuster come i nuovi capitoli di Batman, Spiderman, James Bond e il Signore degli Anelli, e oltre 30 film cechi fra i quali il sequel di un film attesissimo, anche se poco amato dalla critica, come Libas jako buh. L’atteso successo d’essai Four Suns di Bohdan Slama è stato proposto in anteprima al Sundance domenica.

Il processo di digitalizzazione dei cinema cechi va avanti velocemente, anche se i multisala dominano ancora le classifiche di spettatori con uno share del 66,74%, e numerose sale locali vanno avanti solo grazie al sostegno finanziario dei comuni.

Newsletter

DPC
WBImages Locarno
Swiss Locarno

Follow us on

facebook twitter rss