On Body and Soul (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Spoor (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Romania

Il numero di sale rumene scende a 260

di 

Il numero di sale rumene scende a 260

- I dati del National Center of Cinema (CNC) dicono che il numero dei cinema rumeni è sceso da 81 nel 2012 a 70 in 2013, secondo Cinemagia.ro, sito di cinema più popolare di Romania, che pubblica la programmazione di tutti i cinema attivi nel paese. Con i nuovi multiplex aperti nel 2013, il numero di schermi è passato da 264 a 260. Secondo le stime del CNC, l’85% degli schermi è digitale ed il 45% in 3D.

Il mercato è dominato da Cinema City, catena di proprietà della israeliana Cinema City International, con 16 cinema, 145 sale e 27.000 posti a sedere in 12 città. La catena possiede il cinema più grande del paese, Cinema City Bucuresti AFI (21 sale) e l’unico schermo IMAX in Romania. Secondo i dati annuali pubblicati sul sito web della compagnia, la catena ha venduto 5,13 milioni di biglietti nel 2013, ovvero il 57% del totale dello scorso anno (9 milioni).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Attualmente, solo 26 città rumene hanno almeno un cinema. Nell’era comunista, andare al cinema era una delle forme più importanti di intrattenimento e il paese aveva sale in più di 70 città, tutte gestite dalla società di Stato RomaniaFilm. Dopo la Rivoluzione dell’89, una modifica normativa ha consentito alla compagnia di cedere a privati le sale, trasformate per lo più in casinò, ristoranti o semplicemente dismesse. Degli oltre 600 cinema del 1990, RomaniaFilm ne dichiarava solo 35 nel 2012 e 28 nel 2013, secondo il CNC.

La Romanian Film Promotion Association, che organizza i premi dell’industria nazionale, i  Gopo, e il maggiore festival rumeno, il Transylvania IFF, sta lavorando a una campagna per salvare, riammodernare e riaprire alcuni dei vecchi cinema del paese.

Newsletter

WTW Documentaries
EPI Distribution
LIM

Follow us on

facebook twitter rss