Home (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Fiore (2016)
Brimstone (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Romania

Nel primo trimestre incassi in crescita del 28%

di 

Nel primo trimestre incassi in crescita del 28%

- Nonostante un calo numerico di sale rumene da 264 a 260 nel corso del 2013, gli incassi totali dei cinema sono cresciuti di un ottimistico 28% nel primo trimestre del 2014 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Due sono le spiegazioni possibili: l’alto numero di uscite settimanali (una media di 3,5 per settimana nel 2013 contro le quattro del 2014) ed un numero totale di film nelle sale più elevato nel corso della settimana (una media di 42 contro 47).

Gli incassi totali sono passati dagli 8,53M€ del 2013 agli 1,9M€ del 2014. Il campione dell’anno è The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese, con 295.000 spettatori, secondo i dati pubblicati da cinemagia.ro, il sito di cinema più visitato in Romania. The Wolf è seguito da 300: L’alba di un impero (264.000 spettatori in quattro settimane), che conta anche il miglior weekend di uscita (104.000 spettatori) dal 2012. Nonostante l’uscita del 27 dicembre, l’animazione di Disney Frozen ha venduto la maggior parte dei suoi 291.000 biglietti nel 2014.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Dopo un acceso dibattito causato dal divieto di proiezione da parte della commissione di valutazione del National Film Center, i due Nymphomaniac sono diventati i film europei più visti, con 33.000 spettatori per Volume 1 [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Louise Vesth
scheda film
]
e 19.400 per Volume 2 [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

Per quanto riguarda le uscite domestiche, il primo trimestre del 2014 ha avuto poche possibilità di superare le performance del 2013 – l’anno scorso era stato dominato dall’entusiastica accoglienza tributata a Il caso Kerenes [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Calin Peter Netzer
festival scope
scheda film
]
di Calin Peter Netzer dopo la vittoria dell’Orso d’Oro nel febbraio 2013. Uscito l’8 marzo, il film è il titolo rumeno più popolare del decennio con 117.000 spettatori. Closer to the Moon [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Nae Caranfil era ritenuto un serio rivale del record di Netzer, ma il film su una rapina è stato accolto con relativa indifferenza (13.000 spettatori in quattro settimane), nonostante grandi nomi hollywoodiani come Vera Farmiga e Mark Strong.

Newsletter

CASI HECHO Home

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring