Fuocoammare (2016)
La reconquista (2016)
El hombre de las mil caras (2016)
Que Dios nos perdone (2016)
Things to Come (2016)
Aloys (2016)
Dogs (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Country Focus: Romania

Trenta uscite domestiche nel 2015 in Romania

di 

Trenta uscite domestiche nel 2015 in Romania

- Il 2015 sarà un anno ricco per le uscite domestiche in Romania: circa 30 film sono già stati completati o completeranno la produzione in tempo per la distribuzione locale l'anno prossimo.

Tra i nuovi film, i più interessanti sono Aferim! di Radu Jude, Box di Florin Şerban, Why Me? di Tudor Giurgiu, The Treasure di Corneliu Porumboiu, Orizont [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Marian Crisan
scheda film
]
 di Marian Crişan, One Floor Below di Radu Muntean e El Rumano [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Cătălin Mitulescu
scheda film
]
di Cătălin Mitulescu. Le date di uscita annunciate per molti di questi film dipenderanno dalle selezioni ai festival, ma Anca Damian farà uscire il suo The Magic Mountain a ottobre.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Per alcuni film è già stata annunciata la partecipazione in selezioni di festival importanti, come Chuck Norris vs Communism [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Ilinca Călugăreanu (Sundance, Concorso World Cinema Documentary), Pioneers Palace B’92 di Bobby Păunescu (Sundance, in Special Events) e l'esordiente Adrian Ţofei, che con l'horror di found-footage Be My Cat: A Film for Anne sarà in concorso a Fantasporto, come ufficializzato di recente.

Varie opere prime sono attese per l'anno nuovo, come That Trip We Took With Dad [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Anca Miruna Lăzărescu, The Self-Portrait of a Dutiful Daughter [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Ana Lungu, The World Is Mine di Nicolae Constantin Tănase e Live di Vlad Păunescu. Nap Toader, Adrian Sitaru, Cristian Comeagă, Lucian Alexandrescu, Ioan Cărmăzan, Andrei Zincă, George Dorobanţu, Adrian Enache e Adrian Popovici sono alcuni dei nuovi registi che completeranno i loro film per l'uscita domestica nel 2015.

L'elevato numero di uscite costringerà sicuramente produttori e distributori a investire in campagne promozionali: il pubblico rumeno è di solito molto riluttante a scegliere le produzioni locali.

Newsletter

Digital Production Challenge II - v1

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs 350x250