Glory (2016)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
Out (2017)
L'altro volto della speranza (2017)
Quello che so di lei (2017)
Una vita (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

LA DOPPIA ORA

di Giuseppe Capotondi

sinossi

Sonia viene da Lubiana e fa la cameriera. Guido è un ex poliziotto e lavora come custode in una villa. Si incontrano in uno speed date. Lui è un cliente fisso. Per lei è la prima volta, e si vede. Poche parole, un’istintiva attrazione. In pochi giorni imparano a conoscersi, a svelare le proprie ferite. Sono sul punto di innamorarsi, quando Guido muore. Improvvisamente, durante una rapina nella villa che dovrebbe custodire. Sonia si ritrova da sola a elaborare un lutto di cui non riesce a trovare il senso. E di cui alcuni addirittura la ritengono responsabile. Mentre il passato di Sonia ritorna, con tutti i suoi nodi non risolti, la realtà che la circonda comincia a collassare, fino a crollarle addosso. Chi è veramente Sonia? E soprattutto, è davvero Guido quello che lei continua a vedere?

titolo internazionale: The Double Hour
titolo originale: La doppia ora
paese: Italia
anno: 2009
genere: fiction
regia: Giuseppe Capotondi
durata: 95'
data di uscita: IT 09/10/2009, FR 04/08/2010, BE 08/09/2010, NL 13/01/2010, DE 19/05/2011
sceneggiatura: Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo
cast: Filippo Timi, Kseniya Rappoport, Antonia Truppo, Gaetano Bruno, Fausto Russo Alesi, Michele Di Mauro, Lorenzo Gioielli, Lidia Vitale
fotografia: Tat Radcliffe
montaggio: Guido Notari
scenografia: Totoi Santoro
costumi: Roberto Chiocchi
musica: Pasquale Catalano
produttore: Francesca Cima, Nicola Giuliano
produzione: Indigo Film, Medusa Film, Mercurio Cinematografica
supporto: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Film Commission Torino Piemonte
distributori: Medusa Film, Bellissima Films, Abc Distribution, Cinemien, MFA Filmdistribution

photogallery

premi/partecipazioni principali

Venezia 2009 In Concorso
Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile (Ksenya Rappoport)
cinando

Follow us on

facebook twitter rss

Emilia Romagna_site IT

Newsletter

Film Business Course