Rester vertical (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Belle Dormant (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

LINES OF WELLINGTON

di Raoul Ruiz, Valeria Sarmiento

sinossi

Settembre 1810, le truppe de Napoleone Bonaparte invadono il Portogallo. Alleato con gli inglesi, l'esercito portoghese è guidato dal Generale Wellington. Questi elabora una strategia ingegnosa per fermare l'avanzata dell'esercito imperiale e proteggere Lisbona: ordina una ritirata delle truppe in marcia forzata, per attirare il nemico a Torres Vedras, dove ha fatto segretamente costruire più linee di fortificazioni inespugnabili. Parallelamente, organizza un'operazione di terra bruciata tra il campo di battaglia e Torres Vedras, destinata a privare i Francesi di ogni approvvigionamento locale. Questa operazione comporta l'evacuazione dei civili e un enorme esodo. è così che si mette in moto una massa di soldati e civili di ogni condizione ed età, già provati nel quotidiano dalla guerra, che avanza attraverso i villaggi in rovina, le foreste incendiate e le coltivazioni devastate.

titolo internazionale: Lines of Wellington
titolo originale: As Linhas de Wellington
paese: Francia, Portogallo
rivenditore estero: Alfama Films
anno: 2012
genere: fiction
regia: Raoul Ruiz, Valeria Sarmiento
data di uscita: PT 04/10/2012, FR 21/11/2012, LU 21/11/2012
sceneggiatura: Carlos Saboga
cast: Adriano Luz, Marisa Paredes, John Malkovich, Mathieu Amalric, Melvil Poupaud, Malik Zidi, Isabelle Huppert, Catherine Deneuve, Chiara Mastroianni, Michel Piccoli
fotografia: André Szankowski
montaggio: Valeria Sarmiento, Roberto Perpignani
scenografia: Isabel Branco
produttore: Paulo Branco
produzione: Alfama Films, Clap Filmes
distributori: Alfama Films

photogallery

premi/partecipazioni principali

Biennale di Venezia 2012 In concorso
cinando

Follow us on

facebook twitter rss

Newsletter

courgette oscar shortlist
suspi_2016_web300x250