Home (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Fiore (2016)
Brimstone (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

YEMA

di Djamila Sahraoui

sinossi

Una casupola abbandonata nella campagna algerina. Ouardia ha sepolto qui il figlio Tarik, un soldato forse ucciso dal fratello Ali che è a capo di un gruppo islamista. È sorvegliata da uno degli uomini di Ali che ha perso un braccio in un’esplosione. In questo universo teso, carico di dolore e indebolito dalla siccità, la vita si impone nuovamente un po’ alla volta. Grazie al giardino che Ouardia fa rinascere a forza di coraggio, lavoro e testardaggine. Grazie al sorvegliante, anch’egli una vittima, alla fine adottato da Ouardia. Grazie soprattutto all’arrivo del figlio di Malia, una donna amata dai due fratelli e morta di parto. Ma Ouardia non è giunta ancora al termine delle sue sofferenze. Ali, il figlio maledetto, ritorna gravemente ferito.

titolo originale: Yema
paese: Algeria, Francia
anno: 2012
genere: fiction
regia: Djamila Sahraoui
durata: 90'
sceneggiatura: Djamila Sahraoui
cast: Djamila Sahraoui, Samir Yahia, Ali Zarif
fotografia: Raphaël O'Byrne
montaggio: Catherine Gouze
produttore: Antonin Dedet
produzione: Neon Productions, Les Films de l'Olivier, AARC/Algeria
Vedi questo film su Festival Scope (solo per professionisti del cinema)

Il database dei film del Mediterraneo del sud è sostenuto da:

euromedaudiovisuel.net

premi/partecipazioni principali

Biennale di Venezia 2012 Orizzonti
cinando

Follow us on

facebook twitter rss

Newsletter

CASI HECHO Home
Doc Spring