Scegli la lingua en | es | fr | it

Intervista: Tivi Magnusson • Produttore

email print share on facebook share on twitter share on google+

Una fruttuosa collaborazione con lo scrittore/regista danese

di 

- Tivi Magnusson produce film da 25 anni e dirige la sua compagnia M&M Production da 11

Intervista: Tivi Magnusson • Produttore

M&M Production è, da sempre, un’incubatrice per i giovani talenti e ha supportato Anders Thomas Jensen sin dal suo primo corto Ernst & the Light, co-scritto con Thomas Villum Jensen nel 1996.

Cineuropa : Com’è cominciata la vostra collaborazione con Anders Thomas Jensen?
Tivi Magnusson : Undici anni fa, venne da me con una sceneggiatura. Mi piacque com’era scritta... non la storia intendo, e chiesi quindi a Anders Thomas di tornare con qualcos’altro. Mi portò un altro script. Lo finanziammo per metà, e l’altra metà fu finanziata dal programma DFI Short Film - Live Action. Non aveva una seria formazione cinematografica, a parte lavorare per un videonoleggio locale ed essere un fanatico del cinema. Il suo primo lungometraggio prodotto da noi, Flickering Lights, fu un grande successo ai botteghini domestici con 600.000 spettatori. È tuttora il titolo di maggiore successo di vendita in DVD in Danimarca. Ma il film non andò bene all’estero. Il suo secondo lungometraggio, The Green Butchers [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
era più bizzarro. Non andò così bene in Danimarca, ma vendette molto e ricevette numerosi premi internazionali. Ora Le mele di Adamo [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Anders Thomas Jensen
intervista: Mads Mikkelsen
intervista: Tivi Magnusson
scheda film
]
comincia a girare il mondo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Come lavorate insieme?
Gli do molta libertà perché abbiamo un rapporto speciale. Di solito andiamo via insieme per due, tre settimane, in un posto assolato dove ci divertiamo e allo stesso tempo lavoriamo duramente. Anders Thomas Jensen scrive la prima bozza dello script, la discutiamo, e se c’è qualcosa che non mi piace, lo conosco così bene da fargli accettare i miei commenti.

Quindi è il vostro regista di punta? Perché crede che abbia così tanto successo in Danimarca?
Credo di sì, è il nostro regista di punta. Non pensiamo in termini di ‘quanto lui o i suoi film debbano avere successo’, è stato nominato all’Oscar tre volte per i suoi corti, ne ha vinto uno con Election Night nel 1998, ed è stato il candidato danese come Miglior Film Straniero quest’anno. A livello internazionale, è il più noto sceneggiatore/regista danese, ed è oggi lo sceneggiatore più prolifico, con circa il 40% di produzioni cinematografiche danesi. In termini economici, tutti i suoi film hanno un gran successo in Danimarca e la sua popolarità nasce dal fatto di avere un modo unico di usare l’ironia.

Interviene nella scelta del cast dei suoi film?
Nel 1994-95, vennero fuori molti nuovi attori, e tra questi Mads Mikkelsen, Nikolaj Lie Kaas, Nicolas Bro e Ulrich Thomsen, che hanno girato molti piccoli film e sono ora grandi star affermate grazie a Anders Thomas Jensen. Anders Thomas li utilizza perché li conosce bene e a volte scrive insieme a loro le parti.

Come ha messo insieme i finanziamenti per Le mele di Adamo? Di solito andiamo prima al Danish Film Institute, poi a TV2 Danmark e alla Danish Broadcasting Corporation che, per legge, deve supportare il cinema danese. Il film è stato sostenuto inoltre dal Nordisk Film & TV Fund, abbiamo avuto un incentivo dal Nordisk Film Distribution e un prestito in private equity dal fondo regionale Film Fyn. La rete televisiva tedesca ZDF ha pre-acquisito inoltre il film. Il budget totale è stato di 21 milioni di corone danesi, circa 2,8 milioni di euro, un budget piuttosto alto per la Danimarca.

Secondo lei, Anders Thomas Jensen sarebbe interessato a girare un film in inglese per attirare un potenziale pubblico internazionale?
Abbiamo un progetto di film d’azione in inglese, sebbene molti registi danesi che hanno tentato in passato abbiano poi fallito. Lars von Trier, per esempio, è una grande star internazionale e molto bravo a promuovere se stesso, ma i suoi film non hanno avuto successo ai botteghini.

photogallery

titolo internazionale: Adam's Apples
titolo originale: Adams Aebler
paese: Danimarca
rivenditore estero: TrustNordisk
anno: 2005
regia: Anders Thomas Jensen
sceneggiatura: Anders Thomas Jensen
cast: Ulrich Thomsen, Paprika Steen, Mads Mikkelsen, Nicolas Bro, Ali Kazim, Ole Thestrup, Gyrd Løfqvist

premi/partecipazioni principali

cinando

Follow us on

facebook twitter rss

ArteKino

Newsletter

Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01