Scegli la lingua en | es | fr | it

Intervista: Zrinko Ogresta • Regista

email print share on facebook share on twitter share on google+

"Tutti gli strati della personalità che sono complicati e si sovrappongono"

di 

- Il regista croato Zrinko Ogresta, il cui settimo film Dall'altra parte è stato presentato in anteprima mondiale nella sezione Panorama della Berlinale, parla del lavoro con gli attori, dei suoi principi di regia e della sua visione del mondo

Intervista: Zrinko Ogresta  • Regista

Cineuropa:  Dall'altra parte [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Zrinko Ogresta
scheda film
]
(On the Other Side) è il suo primo film dopo Here che si occupa direttamente delle conseguenze sociali e politiche della guerra in Croazia.
Zrinko Ogresta: Ho avuto questa questione in mente per anni, e volevo farne un film, ma non ho mai avuto modo di trovare uno sceneggiatore che avrebbe lavorato con me nel modo in cui immaginavo. Ci ho pensato tanto che mi sono "stufato" così ho fatto qualche altro film nel frattempo. Poi ho incontrato [autore e compositore, co-sceneggiatore del film] Mate Matisić e ci siamo trovati in sintonia sia professionalmente che personalmente mentre lavoravamo alla sceneggiatura. Devo ammettere che quando faccio un film non sono interessato alla narrazione in primo luogo, e questo è esattamente quello in cui lui eccelle.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Gli spunti che il film offre come "cibo per la mente" sono molto più ampi rispetto al suo soggetto.
Questo è un film sul perdono, e sul riuscire a perdonare senza ferire gli altri. Ho cercato di adottare un atteggiamento umanitario, che credo che tutti noi che viviamo qui nei Balcani dovremmo adottare, se abbiamo intenzione di continuare a vivere come vicini di casa. Ma parla anche di complessità umana, di tutti gli strati della personalità che sono complicati e si sovrappongono.

Come ha scelto gli attori e come ha lavorato con loro?
Non ho mai finito una sceneggiatura senza conoscere il cast. Mi piace tenere la mente aperta per la scelta degli attori. Poco dopo che Mate ed io eravamo soddisfatti della versione di sceneggiatura che avevamo, ho deciso che i ruoli principali dovevano andare a Ksenija Marinković e Lazar Ristovski. Sono entrambi attori brillanti, assai suggestivi ed emotivamente molto espressivi. E sono anche molto intelligenti. Lavorare con loro è stato molto intenso. Lazar è venuto a quattro turni di prove a Zagabria. In realtà abbiamo parlato dei personaggi più che fare le prove in modo tradizionale. Era estremamente importante che non accadessero equivoci sui personaggi. Abbiamo anche consultato uno psichiatra su alcune situazioni particolari in cui si cacciano i personaggi. Posso davvero dire che come regista, ho dovuto anche mettermi "nella mente altrui", al fine di dirigere correttamente gli attori e costruire il film al meglio.

Come nei suoi film precedenti, i personaggi e l'azione sono spesso in fondo nella scena, dietro finestre o porte.
Cerco di evitare di interpretare i miei film e metodi. Pare che ogni volta che ne parlo vengo frainteso. Quindi mi limiterò a dire che il titolo del film On the Other Side ha un significato metaforico sia nella forma che nel contenuto. Significa anche "sull'altro lato della mente" perché le azioni dei personaggi sono spesso oltre il raziocinio, anzi molto irrazionali. Anche il modo in cui vengono mostrate le immagini è "dall'altra parte", spesso vi è un ostacolo tra la macchina da presa e il personaggio nella scena, come se fosse osservato dall'esterno. Ogni scena è costituita da una sola sequenza ininterrotta. Sono contento che nessuno che abbia visto il film l'abbia notato, perché se così fosse, sarebbe una parte "visibile" dell'approccio, sembrerebbe forzato. Ho fatto questo in primo luogo per far sembrare le immagini più autentiche possibile, per creare la sensazione che non vi è alcuna manipolazione della realtà.

(Tradotto dall'inglese)

photogallery

titolo internazionale: On the Other Side
titolo originale: S one straane
paese: Croazia, Serbia
anno: 2016
NOTFOUND_filmregia_it: Zrinko Ogresta
NOTFOUND_filmsceneggiatura_it: Zrinko Ogresta, Mate Matišić
NOTFOUND_filmattori_it: Lazar Ristovski, Tihana Lazović, Ksenija Marinković

premi/partecipazioni principali

Berlinale 2016
Panorama
La Rochelle International Film Festival 2016 
Warsaw Film Festival 2016 
CinEast film festival 2016 
Arras Film Festival 206 
cinando

Follow us on

facebook twitter rss

Film Business Course

Newsletter

WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT