A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
120 battements par minute (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
Jupiter's Moon (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

email print share on facebook share on twitter share on google+

Nabil Ayouch

Nabil Ayouch

Nabil Ayouch gira il suo primo cortometraggio nel 1992: si tratta di Les Pierres bleues du désert, che ha reso famoso Jamel Debbouze. Nel 1997, Nabil gira il suo primo lungometraggio, Mektoub, che, come Ali Zaoua (2000), ha rappresentato il Marocco agli Oscar. In seguito, Une minute de soleil en moins ( 2003 ) e Whatever Lola wants (2008). Nel 2011, fa uscire il suo primo documentario My Land, girato in Medio Oriente. Nel 2012 dirige Les Chevaux de Dieu, che si ispira agli attentati del 16 maggio 2003 a Casablanca. (Fonte: Festival du Cinéma Méditerranéen de Bruxelles)

leggi anche: Registi, Sceneggiatori, Produttori

Newsletter

Producers on the Move

Follow us on

facebook twitter rss

Italian Pavilion Cannes