Glory (2016)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
Out (2017)
L'altro volto della speranza (2017)
Quello che so di lei (2017)
Una vita (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

"Una buona opportunità di networking e di business"

email print share on facebook share on twitter share on google+

Nadia Dresti • Responsabile internazionale, Locarno Film Festival

di 

- LOCARNO 2015: Cineuropa ha incontrato Nadia Dresti, responsabile internazionale del Locarno Film Festival, dove agli Industry Days si riuniscono 1.150 professionisti del settore

Nadia Dresti  • Responsabile internazionale, Locarno Film Festival

Oggi si aprono gli Industry Days al Locarno Film Festival, dove gli acquirenti, i venditori e i programmatori saranno alla ricerca di sfiziosi film d'autore. All'Industry Home Base al Cinema Rialto, i professionisti del cinema possono godere di un luogo unico per le proiezioni e gli eventi di networking che stanno avendo luogo. "In atto abbiamo 1.150 professionisti del settore provenienti da quasi 70 Paesi", dice Nadia Dresti, responsabile internazionale, mentre fornisce una panoramica delle varie iniziative di settore. 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Cineuropa: Nell'era del restringimento dello spazio del cinema d'essai, della sovrapproduzione mondiale e dei nuovi modelli di finanziamento e di distribuzione, il processo di selezione per gli acquirenti è sempre più difficile. Qual è l'approccio degli Industry Days a Locarno per portare i film all'attenzione del mercato?
Nadia Dresti: Organizziamo proiezioni di settore per dare agli acquirenti e agli altri professionisti la possibilità di vedere i film dei due concorsi e della selezione della Piazza durante i tre giorni degli Industry Days. Dal momento che le società di vendita sono anch'esse presenti, si crea una buona opportunità di networking e di business.

Quali sono i temi principali dell'iniziativa StepIn in cui i professionisti del settore discuteranno temi attuali e fondamentali?
StepIn è un seminario interattivo dedicato alle questioni riguardanti la diffusione di contenuti d'essai in Europa e all'estero. È organizzato in stretta collaborazione con Europa International, Europa Distribution, Europa Cinemas e la Federation of European Filmmakers. La mattinata sarà dedicata a una sessione a porte chiuse in cui i professionisti internazionali nel campo della produzione, regia, distribuzione nazionale ed internazionale, sale, fondi e festival lavoreranno su temi legati a vendite, distribuzione e proiezione. Nel pomeriggio, avremo un breve intervento seguito da una sessione di debriefing e da un dibattito che coinvolge un pubblico più vasto.

L'anno scorso, il film in Piazza Grande di Eran Riklis, Dancing Arabs [+leggi anche:
trailer
intervista: Eran Riklis
scheda film
]
, è stato un successo di vendita internazionale. L'ha ispirata a mettere al centro della sezione First Look 2015 i progetti provenienti da Israele?
First Look è un'iniziativa dedicata ai film in postproduzione da un Paese diverso ogni anno, che dà la possibilità ai film di essere visti da programmatori, società di vendita, fondi ecc. La nostra scelta del Paese si basa sulla sua produzione e il suo interesse nel settore. Il Cinema Israeliano è sempre stato selezionato nei principali festival, comprato e venduto. Siamo lieti di accogliere sei grandi produttori che presenteranno i loro film in fase di postproduzione.

Cos'è la nuova attività Match Me!?
Match Me! è la nuova iniziativa dei Locarno Industry Days che fornirà una piattaforma informale di networking ai produttori emergenti con progetti in fase di sviluppo. Quest'anno, grazie alla partnership con Cinema do Brasil, CinemaChile, Proimagenes Colombia e il Mexican Film Institute (IMCINE), fino a quattro produttori emergenti saranno selezionati per partecipare agli Industry Days di Locarno e presentare le loro opere a potenziali co-produttori, fondi o aziende di vendita attraverso un servizio di incontri combinati su misura. Una serie di pranzi professionali con i principali attori del settore contribuirà a creare un networking fertile in un produttivo "Latin Corner". 

Che tipo di opportunità di formazione e di networking fornirà l'Industry Academy agli 11 giovani professionisti?
Ai partecipanti all'Industry Academy sarà data la possibilità di discutere apertamente e di scambiare idee con un gruppo selezionato di ospiti di settore che operano nel campo della vendita, distribuzione, sale, marketing e restauro. Il programma consiste in workshop, tavole rotonde, casi studio ma anche lavori di gruppo in cui ai partecipanti saranno assegnati compiti specifici direttamente legati al programma del festival. Saranno invitati alla maggior parte degli eventi di networking, come Happy Hour ma saranno anche coinvolti in altre attività degli Industry Days, come StepIn o First Look e Match Me. Vogliamo davvero che si sentano già parte del settore e non solo un gruppo di "giovani" che vedono le cose accadere da lontano. Nel nostro programma ci occupiamo di formazione e networking lavorando come una squadra.

(Tradotto dall'inglese)

Newsletter

Emilia Romagna_site IT
Film Business Course

Follow us on

facebook twitter rss