email print share on facebook share on twitter share on google+

Esercenti – Paesi Nordici

Country Focus: Finlandia

SF Bio e Finnkino insieme per creare la maggiore catena di cinema di Scandinavia

di 

- La società d’investimenti svedese Ratos, proprietaria di Finnkino, acquisisce il 60% delle azioni di SF Bio dal gruppo media Bonnier

SF Bio e Finnkino insieme per creare la maggiore catena di cinema di Scandinavia

La società d’investimenti svedese Ratos, che controlla Finnkino, la principale catena di cinema finlandese, ha acquisito il 60% delle azioni di SF Bio, maggiore esercente svedese, dal gruppo media Bonnier, che manterrà il 40%.

L’unione delle due compagnie (che includono anche la norvegese SF Kino) creerà il maggiore operatore di sala nei paesi nordici e il sesto più grande d’Europa con 67 cinema e 440 sale in Svezia, Norvegia, Finlandia, Estonia, Lettonia e circa 30 milioni di spettatori l’anno. La divisione svedese comprende 282 auditorium in 43 cinema.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Secondo lo svedese DN, l’AD di SF Bio Jan Bernhardsson sarà il DG della nuova società, che terrà i nomi di SF Bio e Finnkino. Il passaggio dovrà ricevere l’approvazione delle autorità competenti dei paesi coinvolti e sarà probabilmente completata entro la fine di aprile.

“Se SF Bio manterrà la sua forte posizione attuale, saranno necessari importanti investimenti tecnologici, e questa è la ragione per cui, insieme a Ratos, abbiamo deciso di creare una compagnia ancora più grande”, ha dichiarato l’AD Jonas Bonnier (in foto) del gruppo media Bonnier all’annuncio della vendita.

Secondo DN, le sale svedesi sono di proprietà di SF Bio (30%), Folkets Hus & Parker (20%), Svenska Bio (14%), Våra Gårdar (7%), Eurostar (3%), Bygdegårdarna (3%) e altre (18%). Il mercato è controllato da SF Bio (67%), seguita da Svenska Bio (16%). Senza la compagnia sorella della major svedese, Svensk Filmindustri, SF Bio ha un valore di 0.47 miliardi di dollari (3 miliardi di corone svedesi).

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.