email print share on facebook share on twitter share on google+

Istituzioni – Estonia

Country Focus: Estonia

Nuovo direttore per l’Estonian Film Institute

di 

- La principale organizzazione cinematografica estone si riorganizza con un cambio al vertice

Nuovo direttore per l’Estonian Film Institute

L’Estonian Film Institute, già Estonian Film Foundation, ha nominato come suo direttore Edith Sepp-Dallas. Sepp ha studiato alla Scuola di Cinema di Lodz, in Polonia, e alla Sheffield University nel Regno Unito, e negli ultimi anni è stata consulente cinematografico per il Ministero della Cultura estone. Sepp prenderà il posto di Marge Liiske. La nomina rappresenta l’ultimo di una serie di cambiamenti all’EFI, con i quali l’ente cinematografico baltico è stato ristrutturato con numerosi nuovi incarichi (anche al marketing e al patrimonio cinematografico).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Alcuni dei cambiamenti all’EFI hanno suscitato molte polemiche: alcuni filmmaker ritengono infatti che siano stati accelerati dal Ministero della Cultura locale senza alcuna consultazione con l’industria. Preoccupa inoltre l’assenza di registi nel Consiglio dell’EFI. La nomina del rispettato produttore Piret Tibbo-Hudgins, che diventerà Produttore Capo nella revisione delle richieste di finanziamenti, potrebbe però placare alcune delle critiche al nuovo ente. Tibbo-Hudgins è un produttore prolifico: il suo ultimo film, Mushrooming, è stato proposto in anteprima a Karlovy Vary e ha conquistato ai botteghini la Top10 di tutti i film usciti nel 2012 in Estonia.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.