email print share on facebook share on twitter share on google+

GOD'S HORSES

di Nabil Ayouch

sinossi

Yachine, 10 anni, vive con la sua famiglia nella bidonville di Sidi Moumen, a Casablanca. Sua madre, Yemma, porta avanti come può la famiglia. Un padre depresso, un fratello arruolato nell'esercito, un altro quasi autistico e il terzo, Hamid, 13 anni, piccolo boss di quartiere e protettore di Yachine. Poi Hamid finisce in prigione e Yachine fa dei lavori saltuari per uscire da questa situazione caotica dove regnano violenza, miseria e droga. Uscito di prigione, Hamid è cambiato. Ormai islamista radicale, convince Yachine a unirsi ai suoi « fratelli ». L'imam Abou Zoubeir, capo spirituale, li sottopone a una lunga preparazione fisica e mentale. Un giorno, annuncia loro che sono stati scelti per diventare martiri. Questo film è liberamente ispirato agli attentati terroristici del 16 maggio 2003 a Casablanca.

titolo internazionale: God's Horses
titolo originale: Les Chevaux de Dieu
paese: Marocco, Francia, Belgio
rivenditore estero: Stone Angels
anno: 2012
genere: fiction
regia: Nabil Ayouch
durata: 115'
data di uscita: BE 13/02/2013, FR 20/02/2013, SE 05/04/2013, NL 02/05/2013, ES 3/07/2015
sceneggiatura: Jamal Belmahi
cast: Abdelhakim Rachid, Abdelilah Rachid, Hamza Souidek, Ahmed El Idrissi El Amrani
fotografia: Hichame Alaouié
montaggio: Damien Keyeux
scenografia: Hafid Amly
musica: Malvina Meinier
produttore: Nabil Ayouch, Eric Van Beuren, Pierre-Ange Le Pogam, Patrick Quinet
produzione: Les Films du Nouveau Monde, Stone Angels, Y.C. Aligator Film, Artémis Productions, Ali N' Productions/Morocco
distributori: Cinéart, Stone Angels, Cinéart Netherlands B.V.