email print share on facebook share on twitter share on google+

WALSER

di Zbigniew Libera

sinossi

 Una rappresentazione del paradiso immaginario: il regista vi fa il ritratto di una tribù ideale, descritta come "una sorta di realizzazione del sogno degli hippie di tornare alla natura, una versione slava di Avatar". I membri della tribù, belli, giovani, immortali, vivono il loro idillio fino all’arrivo di uno straniero, un rappresentante della civiltà: Walser. 

titolo originale: Walser
paese: Polonia
rivenditore estero: Balapolis
anno: 2015
genere: fiction
regia: Zbigniew Libera
durata: 78'
sceneggiatura: Zbigniew Libera, Grzegorz Jankowicz
cast: Gustaw Klyszcz, Krzysztof Stroiński, Joanna Wiktorczyk, Andrzej Borowski
fotografia: Adam Sikora
montaggio: Beata Walentowska
costumi: Ilona Binarch
musica: Robert Piotrowicz
produttore: Magdalena Kamińska, Agata Szymanska
coproduttore: Paweł Potoroczyn, Krzysztof Dudek, Remigiusz Przelozny, Jacek Kulczycki
produzione: Balapolis, Studio Produkcyjne Orka, Adam Mickiewicz Institute, Polish National Centre for Culture, Film District
supporto: Polish Film Institute