email print share on facebook share on twitter share on google+

THE LAST FAMILY

di Jan P. Matuszyński

sinossi

Nato nel 1929, Zdzisław Beksiński, pittore surrealista polacco famoso per le sue inquietanti opere post-apocalittiche, è un artista di culto le cui immagini raffigurano corpi putrescenti, rimandando a un immaginario di sesso estremo e sadomaso. Dotato di un acuto senso dell’umorismo, ha una gran paura dei ragni ed è molto legato alla madre malata. Il figlio Tomasz, nevrotico e suicida, è un DJ radiofonico molto noto e traduttore in polacco dei film dei Monty Python. La moglie di Zdzisław, una cattolica devota di nome Zofia, sopporta i due eccentrici e tiene insieme la famiglia. Mentre i genitori cercano di aiutare il figlio a non farsi del male, la loro vita si articola attraverso la pittura, una serie di esperienze prossime alla morte, funerali e cambiamenti di tendenza nella dance music.

titolo internazionale: The Last Family
titolo originale: Ostatnia rodzina
paese: Polonia
rivenditore estero: New Europe Film Sales
anno: 2016
genere: fiction
regia: Jan P. Matuszyński
durata: 124'
sceneggiatura: Robert Bolesto
cast: Andrzej Seweryn, Dawid Ogrodnik, Aleksandra Konieczna, Andrzej Chyra
fotografia: Kacper Fertacz
montaggio: Przemysław Chruscielewski
scenografia: Jagna Janicka
costumi: Emilia Czartoryska
produzione: Aurum Film, HBO Poland, Lightcraft, Universal Music Polska
supporto: Mazovia Film Fund (PL)