email print share on facebook share on twitter share on google+

IBI

di Andrea Segre

sinossi

Ibi è nata in Benin nel 1960, ha avuto tre figli e nel 2000 in seguito a seri problemi economici ha scelto di prendere un grande rischio per cercare di dare loro un futuro migliore. Li ha lasciati con sua madre e ha accettato di trasportare della droga dalla Nigeria all'Italia. Ma non ce l’ha fatta. 3 anni di carcere, a Napoli. Una volta uscita Ibi rimane in Italia senza poter vedere i figli e la madre per oltre 15 anni. Così per far capire loro la sua nuova vita decide di iniziare a filmarsi. Racconta se stessa, la sua casa a Castel Volturno dove vive con un nuovo compagno, Salami, e l’Italia dove cerca di riavere dignità e speranza. Dalle immagini che Ibi ha realizzato è nato questo film.

titolo originale: Ibi
paese: Italia
rivenditore estero: I Wonder Pictures World Sales
anno: 2017
genere: fiction
regia: Andrea Segre
durata: 64'
cast: Ibitocho Sehounbiatou, Salami Taiwo Olayiwola, Mimma D’Amico, Fabio Basile, Giampaolo Mosca, Gian Luca Castaldi, Prosper Doe
fotografia: Matteo Calore
montaggio: Chiara Russo
musica: Bottega Baltazar
produttore: Francesco Bonsembiante
produzione: Jolefilm, ZaLab, RAI Cinema
distributori: I Wonder Pictures