email print share on facebook share on twitter share on google+

OSCAR 2011 Bulgaria

Eastern Plays di Kalev in lizza per la nomination agli Oscar

di 

Il Centro nazionale del cinema bulgaro ha selezionato Eastern Plays [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Kamen Kalev
scheda film
]
di Kamen Kalev come candidato alla nomination per il miglior film straniero degli Oscar 2011.

Eastern Plays, primo film bulgaro a essere selezionato a Cannes negli ultimi 20 anni e finalista al Premio LUX 2009 del Parlamento europeo, racconta la storia di due fratelli che si sono persi di vista per anni e si ritrovano nel mezzo di un'aggressione razzista nei confronti una famiglia turca. Mentre Georgi (Ovanes Torosian), che si è unito a un gruppo di neo-nazisti, partecipa all'aggressione, Itso (Christo Christov, vincitore del premio come miglior attore a Tokyo) cerca di salvare le vittime. Anche se tanto diversi, i due fratelli scopriranno presto che solo insieme capiranno il vero senso della loro vita.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Questa coproduzione tra la bulgara Waterfront Film e le svedesi The Chimney Pot e Film i Väst è uno dei film più acclamati degli ultimi anni e ha vinto numerosi premi in Bulgaria e a festival internazionali, come quelli di Bratislava, Varsavia, Tokyo e Las Palmas.

Eastern Plays è stato selezionato anche come miglior film bulgaro nel 2009 dall'Accademia bulgara del cinema, ricevendo inoltre il premio per il miglior regista e quello per la migliore opera prima.

La Bulgaria ha riscosso un grande successo agli Oscar nel 2010, quando The World Is Big and Salvation Lurks Around the Corner [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
rientrò nella lista dei 9 film preselezionati per le cinque nomination, anche se alla fine Stephan Komandarev non superò la selezione per arrivare tra i cinque finalisti.

Kalev è nato in bulgaria nel 1975. Si è laureato alla FEMIS di Parigi nel 2002 e ha diretto e prodotto numerosi cortometraggi vincitori di premi. Eastern Plays è il suo primo lungometraggio e il regista sta già girando il suo secondo film The Island, con Laetitia Casta e l'attore danese Thure Lindhardt.

Le nomination per gli Oscar verranno annunciate il 25 gennaio e la cerimonia di premiazione avrà luogo a Los Angeles il 27 febbraio.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.