email print share on facebook share on twitter share on google+

PRODUZIONE Slovenia / Francia

Francia e Slovenia firmano un accordo di coproduzione

di 

Lo scorso 19 maggio a Bruxelles, in occasione del Consiglio dei ministri della cultura dei paesi membri dell’Unione europea, Francia e Slovenia hanno firmato un accordo di coproduzione. Per poterne beneficiare, i lungometraggi che coinvolgono i due Paesi dovranno disporre di una quota minoritaria pari ad almeno il 20%.

L’accordo arriva qualche mese dopo la prima distribuzione nelle sale francesi di un film sloveno (Slovenian Girl [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Damjan Kozole) e due mesi dopo l’uscita in Francia di Cirkus Columbia [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Danis Tanovic
scheda film
]
, diretto da Danis Tanovic e coprodotto da Slovenia e Francia congiuntamente a Regno Unito, Germania e Serbia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.