email print share on facebook share on twitter share on google+

FESTIVAL Germania

Due co-produzioni tedesche in corsa a Shanghai

di 

Due film tedeschi sono in lizza per il Premio Jin Jue del 14° Shanghai International Film Festival (11 – 19 giugno): Alive and Ticking di Andreas Rogenhagen (Wüste Film) e The Good Neighbour / UnterNachbarn di Stephan Rick (kurhaus production).

Metropolis di Fritz Lang e Pina [+leggi anche:
trailer
intervista: Wim Wenders
scheda film
]
di Wim Wenders saranno proposti Fuori Concorso.

Per l’ottava volta, in collaborazione con German Films, il festival presenta Focus Germany, programma di nove nuove produzioni. Il film d’apertura della sezione collaterale del festival è Vincent Wants to Sea [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Ralf Huettner (Olga Film), accompagnato dall’attore protagonista, Johannes Allmayer. Focus Germany include anche Almanya [+leggi anche:
trailer
intervista: Yasemin Samderely
scheda film
]
di Yasemin Samdereli, Blessed Events di Isabelle Stever, Goethe! [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Philipp Stölzl, Henri 4 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jo Baier, Luk's Happiness di Ayse Polat, Soul Kitchen [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Fatih Akin, Suicide Club di Olaf Saumer e Transit [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Philipp Leinemann.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Before Tomorrow di Joachim Schönfeld, The Poll Diaries [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Chris Kraus
scheda film
]
di Chris Kraus, Rock It! di Mike Marzuk e Mamma Gogo di Fridrik Thor Fridriksson, saranno proiettati in Panorama — Spectrum, mentre la sezione cortometraggi Mobile presenta otto titoli tedeschi.

A Shanghai, l’EFP (European Film Promotion) è presente con quattro Shooting Stars 2011, fra le quali l’attore tedesco Alexander Fehling.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.