email print share on facebook share on twitter share on google+

MERCATO Paesi Bassi

Theresienstadt Requiem al mercato di co-produzione di Utrecht

di 

Theresienstadt Requiem al mercato di co-produzione di Utrecht

Theresienstadt Requiem, pellicola da 8.4 milioni euro dell’affermato produttore norvegese John M Jacobsen — storia vera dei tentativo del compositore e direttore d’orchestra ceco Raphael Schächter di mettere in scena il Requiem di Verdi nel ghetto nazista a nord di Praga durante la II Guerra Mondiale — è uno dei progetti scandinavi selezionati per la Netherlands Production Platform di Utrecht dal 22 al 26 settembre.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La Scandinavia è il tema degli Holland Film Meeting 2011, e quattro delle 20 nuove produzioni arrivano dai paesi nordici, compresi Our House, film d’animazione del danese Stefan Fjeldmark, Korso [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del finlandese Akseli Tuomivaara e Follow, Follow, Lead dello svedese Jens Jonsson.

Scritto e diretto da Vibeke Idsøe, il ritratto di Schächter e del suo Requiem viene visto attraverso gli occhi di un bambino danese 12enne che viene mandato a Theresienstadt — in apparenza insediamento ebreo modello con artisti da tutta Europa, di fatto ultima fermata prima di Auschwitz-Birkenau.

Theresienstadt era stato creato nel 1940 per mostrare al resto del mondo che niente di brutto stava accadendo agli ebrei deportati dai loro paesi — fra loro anche alcuni tra i più insigni cantanti e musicisti al mondo. Dei 144.000 arrivati, 33.000 morirono e 88.000 furono mandati in altre strutture di sterminio.

Inserito nel Netherlands Film Festival, che si terrà tra il 21 e il 30 settembre, il 24° Holland Film Meeting è dedicato a tendenze e nuovi modelli narrativi, produttivi, distributivi e di finanziamento in Scandinavia, con seminari, tavole rotonde, casi di studio e panel moderati da Mike Goodridge e Nick Roddick.

Il produttore danese Sven Clausen parlerà del successo internazionale dei drammi televisivi danesi, come le serie The Killing e The Government (quest’ultima sarà proiettata interamente). La sezione mercato include anche i Benelux Screening, con film e documentari recenti.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.