email print share on facebook share on twitter share on google+

PREMI Romania

I Gopo annunciano i nominati

di 

I Gopo annunciano i nominati

Outbound [+leggi anche:
trailer
intervista: Ana Ularu
scheda film
]
di George Bogdan Apetri è il film rumeno più nominato ai Gopo 2011, riconoscimenti dell’industria locale, con 12 nomination. Il film di Apetri non è però riuscito a battere il record di 13 nomination di If I Want to Whistle, I Whistle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Florin Serban (2010).

Outbound è in corsa nella categoria Miglior Film insieme a Aurora [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Clara Voda
scheda film
]
di Cristi Puiu, al documentario animato Crulic – The Path to Beyond [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Anca Damian
scheda film
]
di Anca Damian, a Best Intentions [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Adrian Sitaru e a Loverboy [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Catalin Mitulescu.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Puiu ha tre possibilità di portare a casa una statuetta: è candidato infatti nelle categorie Miglior Regista, Attore e Sceneggiatura per Aurora (10 nomination totali). Sitaru, Mitulescu e Apetri sono i tre sfidanti.

Nelle categorie recitazione, Cristi Puiu, Bogdan Dumitrache (Best Intentions) e VladIvanov (Principles of Life [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Constantin Popescu
scheda film
]
) hanno la possibilità di vincere una statuetta insieme ad Ada Condeescu (Loverboy), Ana Ularu (intervista - Outbound) e Natasa Raab (Best Intentions).

Dopo Outbound e Aurora, i film più nominati sono Loverboy (9), Best Intentions (8), Hello! How Are You? [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alexandru |Maftei
scheda film
]
di Alexandru Maftei e If the Seed Doesn't die [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
di Sinisa Dragin (5).

Uno dei vincitori è già stato ufficializzato: il Premio del Pubblico andrà a The Godmother, commedia prodotta da MediaPro Pictures e film più popolare del 2011 con 26.765 spettatori.

Quattrocento tra filmmaker, critici e giornalisti decideranno gli altri vincitori, che saranno annunciati nel corso dell’evento di gala del 26 marzo.

Un record di 98 lungometraggi, documentari e corti sono stati (co-)prodotti nel 2011 in Romania, e sono stati tutti presi in considerazione per questa edizione dei Premi Gopo.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.