email print share on facebook share on twitter share on google+

EUROPEAN FILM AWARDS 2012

Malta scalda i motori per gli European Film Awards

di 

- Tutto pronto sull’isola mediterranea che ospiterà la cerimonia domani sera

Malta scalda i motori per gli European Film Awards

Stasera, Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders sarà proiettato al centro di La Valletta, mentre il Media Desk Malta ospiterà il party d’apertura nell’altro capo della capitale per i 25^ European Film Awards del 1° dicembre.

Deserto Rosso di Michelangelo Antonioni e i film dei LuxFilm Days sono tra i titoli proposti, e gli European Film Awards culmineranno domani sera alla Sacra Infermeria, che saluterà i migliori lungometraggi dal 2011 per chiudere il venticinquesimo anniversario degli EFA.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Bernardo Bertolucci, Helen Mirren e Micheal Gambon attraverseranno la città calcarea. Il premio destinato a ciascun vincitore è stato scolpito con 71 pezzi in calcare color miele.

Malta Film Commission, che ha ricevuto all’inizio dell’anno 500.000 euro di fondi europei, accende i riflettori sulle potenzialità dell’isola: nel 2011, le produzioni girate a Malta sono state numerose, dal nordico Kon-Tiki [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
a grandi film come World War Z, The Devil's Double e la serie Sinbad, con la maltese Marama Corlett. Tutti gli occhi sono puntati su Malta: la cerimonia sarà trasmessa in 50 paesi e vedrà i principali nomi dell’industria in visita sull’isola nelle prossime 48 ore.

Malta è sempre stati sugli schermi ma mai in maniera evidente: non è una sorpresa, in un paese i cui cinefili in lizza per l’iniziativa 27 Times Cinema riescono a malapena a riempire i 50 posti a sedere della sala, su una popolazione di 400.000 abitanti.

Il tappeto rosso aprirà l’evento alle 18 del 1° dicembre e con @Cineuropa sarà possibile seguire i tweet in diretta.

Cliccare qui per leggere l’elenco dei nominati.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.