email print share on facebook share on twitter share on google+

DISTRIBUZIONE Regno Unito

Evelyn e L'uomo del treno in sala

di 

Pathe Distribution UK ha avviato oggi la distribuzione in Gran Bretagna su larga scala di Evelyn (298 copie), pellicola irlandese di Bruce Beresford con Pierce Brosnan, e in tono minore de L'uomo del treno [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Patrice Leconte (18 copie). La prima di Evelyn, con parte del cast al seguito, ha avuto luogo il 17 marzo a Londra al cinema Odeon di Leicester Square. In Irlanda il film ha debuttato l'altro ieri.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La pellicola racconta la storia vera, ambientata negli anni '50 in Irlanda, di un padre di famiglia in lotta contro la Chiesa e la Corte irlandese che vogliono togliergli i tre figli per mandarli a vivere in un orfanotrofio. Evelyn è il quarto film prodotto dall'Irish Dreamtime di Pierce Brosnan e Beau St. Clair, dopo The Nephew, The Match e il remake di John McTiernan de Il caso Thomas Crown (1966) di Norman Jewison.
Con l'impatto commerciale di una star come l'attore di James Bond, unito al fatto di essere un film d'autore destinato a un pubblico "elevato", Evelyn ha un grande potenziale al botteghino. Specialmente in Irlanda, dove ha beneficiato di una massiccia campagna pubblicitaria su giornali, radio e televisione.
Anche se mira allo stesso tipo di pubblico, L'uomo del treno non ha avuto lo stesso lancio promozionale di Evelyn: "In Gran Bretagna i film sottotitolati sono un problema", ha spiegato Alistair Nicholson, capo del marketing della Pathe: "Il film andrà bene a Londra, dove gli spettatori sono abituati alle pellicole in lingua originale. Ma, purtroppo, non si può dire lo stesso del resto del Paese". L’uomo del treno è stato presentato in anteprima britannica al London Film Festival lo scorso novembre.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.