email print share on facebook share on twitter share on google+

FESTIVAL Francia

Tris d’assi per Arizona a Karlovy Vary

di 

- Tre coproduzioni in concorso per la società parigina: Corn Island, Paris of the North e Adventure

Tris d’assi per Arizona a Karlovy Vary
Corn Island di George Ovashvili

Tre coproduzioni di Arizona Productions sono state selezionate per il concorso ufficiale del 49mo Festival di Karlovy Vary (dal 4 al 12 luglio 2014). Una tripletta che sottolinea ancora una volta la qualità e l’apertura internazionale della società parigina guidata da Guillaume de Seille, Bénédicte Thomas e Rémi Roy.

Alla manifestazione ceca, Arizona punterà nella corsa al Globo di Cristallo su Corn Island di George Ovashvili. Secondo lungometraggio del cineasta georgiano dopo The Other Bank [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(premiato nel 2009 a Paris Cinéma, Erevan, Copenhagen, Kiev, Friburgo, Wiesbaden e Granada), il film è coprodotto da Georgia (Alamdary), Germania (42film), Francia (Arizona), Repubblica Ceca (Axman), Kazakistan (Kazakhfilm) e Ungheria (Focus Fox). Presentato a Kiev e all'APM di Busan, il lungometraggio è sostenuto dal Georgian Film Center e il fondo di Adjarie, dal fondo regionale tedesco MDM, dal Programma Media e il Fondo Sud Cinéma in Francia, dallo State Cinematography Fund ceco, da Eurimages e da Visions Sud-Est. Sarà lanciato nelle sale francesi in una ventina di copie a fine dicembre 2014 da Arizona Distribution.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

A Karlovy Vary, Arizona presenterà anche Paris of the North [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
dell’islandese Hafsteinn Gunnar Sigurdsson (il cui primo film Either way – che ha ispirato Prince Avalanche di David Gordon Green – era stato lanciato a San Sebastian nel 2011 e premiato a Torino). Presentato lo scorso dicembre al Work-in-Progress del Festival del Cinema Europeo di Les Arcs, il film è coprodotto da Islanda (Zik Zak & Kjartansson), Danimarca (Profile) e Francia (Arizona) con il sostegno del Centro del Cinema Islandese e di Eurimages.

La terza coproduzione Arizona che sarà in lizza nella Repubblica Ceca è Adventure del kazako Nariman Turebayev. Questo terzo lungometraggio del cineasta (dopo due film presentati a Locarno) è sostenuto dall’Aiuto ai Cinema del Mondo (CNC/MAE/IF).

Arizona lancerà inoltre nelle sale francesi il 17 settembre un’altra delle sue coproduzioni, To Kill a Man [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del cileno Alejandro Fernandez Almendras (leggi l'articolo), Grand Prix della sezione World Cinema al Sundance.

Ricordiamo che Arizona Productions è stata sulla ribalta l’anno scorso con coproduzioni come Harmony Lessons [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Emir Baigazin, In Bloom [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nana Ekvtimishvili e Simon…
scheda film
]
del duo Nana Ekvtimishvili - Simon Groß e I'm Not Him [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
del turco Tayfun Pirselimoglu.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.