email print share on facebook share on twitter share on google+

INDUSTRIA Italia

Nuove opportunità per i giovani produttori: firmato protocollo d'intesa

di 

- Accordo tra MiBACT e ministero del Lavoro per lo sviluppo di nuove imprese di produzione giovanili e il consolidamento di quelle già esistenti

Nuove opportunità per i giovani produttori: firmato protocollo d'intesa

Il MiBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali- Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri hanno firmato un Protocollo d'intesa durante l'incontro "Il cinema italiano cresce a partire dai giovani", organizzato dall'Associazione Giovani Produttori Cinematografici Indipendenti alla 71. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Quattro i punti salienti che il Protocollo intende attivare in funzione dello sviluppo di nuove imprese di produzione giovanili e il consolidamento di quelle già esistenti:

- iniziative per favorire lo start up dell'impresa socio-culturale giovanile e delle micro imprese; 

- iniziative volte al coinvolgimento delle imprese internazionali per attrarre produzioni cinematografiche straniere, valorizzare il territorio nazionale, sostenere la filiera, per far crescere professionalmente i nostri giovani imprenditori ed i lavoratori;

- progetti volti a sostenere lo sviluppo sul territorio nazionale dei mestieri della filiera del cinema e dell'audiovisivo in generale, tesi alla creazione di nuovi posti di lavoro per i giovani; 

- bandi di concorso per giovani artisti volti alla selezione dei migliori progetti di sceneggiature originali proposte da giovani talenti e da imprese di produttori emergenti.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.