email print share on facebook share on twitter share on google+

MERCATO Francia

San Sebastian sorride a Films Distribution

di 

- La società parigina ha coprodotto e vende Magical Girl, che si è aggiudicato la Conchiglia d’oro del miglior film e il premio del miglior regista

San Sebastian sorride a Films Distribution
Magical Girl di Carlos Vermut

Bel colpo per la società francese Films Distribution che ha coprodotto e vende all’estero Magical Girl [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Carlos Vermut
scheda film
]
dello spagnolo Carlos Vermut, trionfatore al 62mo Festival di San Sebastian con la Conchiglia d’oro del miglior film e il premio del miglior regista. "Ci siamo impegnati nel film lo scorso giugno, in particolare per la reputazione di Carlos Vermut, che aveva fatto parlar di sé con il film underground Diamond Flash, una prova d’autore molto promettente", ha spiegato Nicolas Brigaud-Robert (che guida Films Distribution con François Yon) a Cineuropa. "E’ anche il senso del nostro lavoro: trovare registi che apportino qualcosa di nuovo e metterli in risalto a livello internazionale. Carlos Vermut è un regista che smuove le acque in un paese come la Spagna in cui il cinema, nonostante i budget siano drasticamente ridotti, non ha mai smesso di essere inventivo. Dato che non era molto conosciuto, abbiamo cominciato con qualche vendita a Toronto, ma da ieri il telefono non smette di squillare".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

San Sebastian ha ricompensato altri tre film della line-up Films Distribution: Bande de filles [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Céline Sciamma
intervista: Céline Sciamma
scheda film
]
di Céline Sciamma si è aggiudicato il premio TVE-Otra Mirada assegnato a un’opera che tratta temi legati all’universo delle donne, mentre una menzione speciale è andata alla coproduzione franco-israelo-tedesca Gett: The Trial of Viviane Amsalem [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Ronit e Shlomi Elkabetz. Infine, Une nouvelle amie [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: François Ozon
scheda film
]
di François Ozon, presentato in competizione, ha vinto il premio Sebastiane, l’equivalente della Queer Palm cannense e del Teddy Bear berlinese, dopo aver ricevuto un’accoglienza molto calorosa alla sua proiezione ufficiale.

Altre due società francesi di vendite internazionali sono presenti nel palmarès di San Sebastian: Le Pacte vende Vie sauvage [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Cédric Kahn (premio Speciale della Giuria) e il documentario Il sale della terra [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del duo Wim Wenders - Juliano Ribeiro Salgado (premio del pubblico), mentre Wide Management tratta per il lungometraggio bulgaro The Lesson [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Kristina Grozeva, Petar Va…
intervista: Margita Gosheva
scheda film
]
di Kristina Grozeva e Petar Valchanov, vincitore nella sezione New Directors.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.