email print share on facebook share on twitter share on google+

PREMI USA

Godard, Spall, Cotillard fra i vincitori dei National Society of Film Critics Awards

di 

- Addio al linguaggio proclamato Miglior Film del 2014

Godard, Spall, Cotillard fra i vincitori dei National Society of Film Critics Awards
Addio al linguaggio di Jean-Luc Godard

La National Society of Film Critics americana ha assegnato i suoi premi annuali. Il film 3D Addio al linguaggio [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Jean-Luc Godard è stato eletto Miglior Film del 2014.
Anche la Gran Bretagna fra i premiati con Mr. Turner [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mike Leigh
scheda film
]
di Mike Leigh che si è visto assegnare il premio del Miglior Attore a Timothy Spall e quello della Miglior Fotografia a Dick Pope. Marion Cotillard ha vinto il premio della Miglior Attrice per C’era una volta a New York [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Due giorni, una notte [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Luc and Jean-Pierre Dardenne
scheda film
]
.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Cinquantanove membri della Society, inclusi alcuni fra i più illustri critici cinematografici americani, sono preposti a votare. Non vi è alcun processo di nomination: i membri si incontrano e votano con voto ponderato. Non c’è una cerimonia di premiazione: i risultati vengono inviati ai vincitori.

Vincitori:

MIGLIOR FILM
Addio al linguaggio (Jean-Luc Godard)

MIGLIOR REGIA
Richard Linklater (Boyhood)

MIGLIOR DOCUMENTARIO
Citizenfour [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Laura Poitras)

MIGLIOR SCENEGGIATURA
Grand Budapest Hotel [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
(Wes Anderson)

MIGLIOR FOTOGRAFIA
Mr. Turner (Dick Pope)

MIGLIOR ATTORE
Timothy Spall (Mr. Turner)

MIGLIOR ATTRICE
Marion Cotillard (C’era una volta a New York; Due giorni, una notte)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
J.K. Simmons (Whiplash)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Patricia Arquette (Boyhood)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.