email print share on facebook share on twitter share on google+

USCITE Polonia

How to Disappear Completely: Berlino e l’amore lesbo

di 

- Il nuovo film di Przemyslaw Wojcieszek è lanciato oggi nelle sale polacche da Alter Ego Pictures

How to Disappear Completely: Berlino e l’amore lesbo
Agnieszka Podsiadlik e Pheline Roggan in How to Disappear Completely

"Il cinema è un’arte della trance in cui i colori, i ritmi e i suoni creano insieme un sogno ipnotico. E penso che ci siamo riusciti", ha dichiarato Przemyslaw Wojcieszek evocando il suo nuovo film, How to Disappear Completely [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, che esce oggi nelle sale polacche.

Dopo Secret [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
nel 2012 che non evitava i temi LGBT, Przemyslaw Wojcieszek si concentra questa volta su un racconto incentrato su una fascinazione lesbo. E’ nel metrò berlinese che Gerda (Pheline Roggan) incontra Little Robber Girl (Agnieszka Podsiadlik). La loro attrazione si trasforma in amore. La camera segue le ragazze tutta la notte, valorizzando la città e la sua vita notturna. Con l’arrivo dell’alba, l'attrazione sembra spegnersi, come un sogno fuggitivo… Non c’è quasi una trama propriamente detta, la narrazione è lenta, fondata sulle sensazioni del momento e sulle emozioni personali.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il titolo del film viene da una delle canzoni dei Radiohead, ma la musica (che ha un ruolo fondamentale) è stata composta da Julia Marcell. La direzione della fotografia è affidata a Weronika Bilska.

Prodotto da Katarzyna Majewska per lo studio Dynamo Karuzela, How to Disappear Completely è stato coprodotto da Odra Film. L’uscita in sala è guidata da Alter Ego Pictures.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.