email print share on facebook share on twitter share on google+

DISTRIBUZIONE Italia

Francofonia è il “Film della Critica”

di 

- Dal 17 dicembre in sala con Academy Two il film di Aleksandr Sokurov che apre al pubblico le porte del Louvre

Francofonia è il “Film della Critica”
Vincent Nemeth in una scena del film

Francofonia [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Aleksandr Sokurov è stato designato Film della Critica dal SNCCI - Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani.

Il film che apre al pubblico le porte del Louvre, svelando il dietro le quinte di un incontro che si svolse nel 1943 e decise le sorti dell'arte, arriverà nelle sale italiane il 17 dicembre distribuito da Academy Two. La versione italiana avrà la voce di Umberto Orsini.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Francofonia va oltre il film per come lo conosciamo oggi - si legge nella motivazione del SNCCI - godardiano e umanista, Aleksandr Sokurov ritorna al Louvre occupato dai nazisti per ribadire il ruolo salvifico dell’arte. E del cinema: un’elegia linguistica, la sua, fascinosa ed eterna”.

In concorso alla Mostra di Venezia 2015, dove ha ricevuto il Premio Fedeora assegnato dalla Federazione dei Critici Europei e del Mediterraneo, Francofonia è stato selezionato anche al BFI London Film Festival e ai festival di San Sebastián, Vienna e Arras. 

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.