email print share on facebook share on twitter share on google+

PREMI Francia

Eric Altmayer e Nicolas Altmayer, migliori produttori dell’anno

di 

- Il duo di Mandarin Cinéma si aggiudica il Premio Daniel Toscan du Plantier per un 2016 segnato in particolar modo da Frantz e Chocolat

Eric Altmayer e Nicolas Altmayer, migliori produttori dell’anno
Eric e Nicolas Altmayer, affiancati da Alain Terzian, presidente dell'Accademia dei César, e Audrey Azoulay, ministro della Cultura e della Comunicazione (© Salomé Oyallon / ENS Louis Lumière per l'Accademia dei César 2017)

Eric e Nicolas Altmayer che dirigono la società parigina Mandarin Cinéma si sono aggiudicati il 10° Premio Daniel Toscan du Plantier assegnato dall’Accademia delle arti e tecniche del cinema e destinato ai migliori produttori del 2016. Il duo succede a Pascal Caucheteux e Grégoire Sorlat (Why Not), che hanno vinto l’anno scorso.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I fratelli Altmayer hanno fondato Mandarin Cinéma nel 1995 e hanno prodotto una sessantina di lungometraggi (tra cui i due OSS117 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Michel Hazanavicius e Saint Laurent [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Bertrand Bonello
scheda film
]
di Bertrand Bonello). L'anno scorso, sei loro produzioni sono state lanciate nelle sale: Frantz [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: François Ozon
scheda film
]
di François Ozon (presentato in competizione a Venezia e 612 000 entrate in Francia), Les Innocentes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Anne Fontaine (svelato al Sundance e 702 000 spettatori in Francia), Chocolat [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di Roschdy Zem (1,92 milioni di entrate), Brice 3 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di James Huth (1,94 milioni), Pattaya [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Franck Gastambide (1,94 milioni) e Cigarettes et chocolat chaud [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Sophie Reine (153 000).

Ricordiamo che Mandarin si prepara a lanciare sugli schermi Patients [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Grand Corps Malade e Mehdi Idir (distribuzione Gaumont il 1° marzo) e le commedie Bienvenue au Gondwana [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Mamane (il 12 aprile - Wild Bunch Distribution) e Jour J. [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Reem Kherici (il 26 aprile via Gaumont). E in produzione spicca L'amant double [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di François Ozon che sarà il sesto lungometraggio consecutivo del cineasta con Mandarin.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.