email print share on facebook share on twitter share on google+

FINANZIAMENTI Paesi Bassi / Belgio

Fondi in arrivo per nove nuovi film olandesi e belgi

di 

- Il Netherlands Film Fund e il Flanders Audiovisual Fund hanno annunciato una prima ondata di finanziamenti, come parte del proprio accordo

Fondi in arrivo per nove nuovi film olandesi e belgi
Il regista Lukas Dhont

Stando a quanto reso noto dall’accordo siglato tra i due organismi, il Netherlands Film Fund e il Flanders Audiovisual Fund (VAF) nel corso del 2017 prevedono un primo pacchetto di fondi destinato a nove progetti olandesi e belgi.

In particolare, riceveranno il sostegno del Netherlands Film Fund tre pellicole belghe, comprendenti due film di finzione e un documentario. Under My Skin di Lukas Dhont, coprodotto da Menuet e Topkapi Films, e Wees blij dat het regentedi Gust Van den Berghe, con la co-produzione di Minds Meet e Lemming Film, otterranno infatti 200.000 euro ciascuno. Altri 50.000 andranno a supporto del documentario di Klara Van Es intitolato Humeuren en Temperamenten, coprodotto da Cassette for Timescapes e Memphis Film & Television.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Da parte sua, il VAF finanzierà sei progetti, per un totale di 410.000 euro ripartiti tra il film d’animazione Reruns di Rosto (Studio Rosto AD/A Private View), che guadagnerà 30.000 euro, e le avventure di Heinz il gatto, creato dal disegnatore Piet Kroon (BosBros/Fabrique Fantastique –  leggi qui per maggiori informazioni), con 50.000 euro.

Al lungometraggio di narrazione 10 Songs for Charity di Karin Junger (De Productie/Minds Meet) sono destinati invece 200.000 euro, mentre a Nocturne di Viktor van der Valk (Stichting Maniak Film/A Private View) ne andranno 30.000 euro.

Concludono la lista i progetti di documentari De Achtste Dag dei registi Yan Ting Yuen e Robert Kosters (Stichting Docmakers/Savage Film) e Ubiquity diretto da Bregtje van der Haak (BALDR Film/Clin d’oeil Films), entrambi con un finanziamento di 50.000 euro.

Altri due programmi di fondi sono previsti entro la fine del 2017.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.