email print share on facebook share on twitter share on google+

PRODUZIONE Danimarca

Da una commedia sulla Primavera araba a un dramma sulla Prima guerra mondiale in Danimarca

di 

- Fridthjof Film prepara l’esordio alla regia di Kasper Torsting, War & Love, con Studio Hamburg Production e il produttore di Guerre stellari Rick McCallum

Da una commedia sulla Primavera araba a un dramma sulla Prima guerra mondiale in Danimarca
Il regista Kasper Torsting (a sinistra) e il produttore Ronnie Fridthjof (© Fridthjof Film)

Il danese Ronnie Fridthjof, già produttore nel 2016 di The War Show [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Andreas Dalsgaard
scheda film
]
della regista siriana Obaidah Zytoon e del danese Andreas Dalsgaard – road movie con protagonisti un gruppo di amici siriani durante e dopo la Primavera araba del 2011, recentemente premiato all’International Film Festival and Forum on Human Rights di Ginevra (leggi l’articolo) – è pronto ad affrontare un nuovo campo di battaglia per il suo prossimo film, intitolato War & Love.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Mentre un’altra pellicola da lui prodotta, Three Heists And a Hamster [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 del danese Rasmus Heide, sta scalando la classifica nazionale dei film più visti con 316.088 biglietti venduti, Fridthjof si appresta infatti a lanciare un nuovo film, ambientato durante la Prima guerra mondiale e basato sul Knacker, romanzo dell’autore danese Karsten Skov, pubblicato nel 2013. Il dramma è scritto a quattro mani dalla sceneggiatrice tedesca Astrid Ströher e dal danese Kasper Torsting, cui è stata affidata anche la regia.

Quest’ultimo, viene dal mondo pubblicitario e ha appena firmato la sua prima serie TV per il canale francese Studio Plus/Canal+ - dal titolo Ø – un thriller girato in una remota isola, con protagonista una giovane detective impegnata a risolvere un caso omicidio che finirà per travolgerla. Con War & Love, invece, Torsting è alle prese con la storia di Esben, un soldato danese che, dopo aver combattuto per due anni nelle fila tedesche, fa ritorno dall’amata moglie Kristine e dal figlio. Qui, scopre che molte cose sono cambiate: il figlioletto lo riconosce a malapena e un ufficiale tedesco, Gebhardt, che negli anni è stato accanto alla sua famiglia, se ne avvicina ancora di più. La faccenda si fa via via più seria, fino a quando Gebhardt rispedisce Esben al fronte. Il giovane soldato riesce a fuggire e, nascosto nella sua stessa soffitta, osserva impotente Gebhardt insinuarsi nella propria famiglia e prendere il proprio posto.

Fridthjof e il coproduttore di Three Heists And a Hamster, Mille Bjørke, hanno previsto per il film un budget di 4,7 milioni di euro. Verranno coadiuvati dai produttori tedeschi Christian Friedrichs e Kerstin Ramcke della Nordfilm Kiel/Studio Hamburg Production Group, una delle più grandi case di produzione in Germania. Infine, ha aderito al progetto il produttore statunitense di Guerre stellari, Rick McCallum.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.