email print share on facebook share on twitter share on google+

CANNES 2017 Semaine de la Critique / Palmarès

Il Grand Prix de la Semaine de la Critique va a Makala

di 

- CANNES 2017: Il documentario di Emmanuel Gras trionfa alla Semaine de la Critique. Premio Rivelazione per il brasiliano Gabriel e a montanha

Il Grand Prix de la Semaine de la Critique va a Makala
Emmanuel Gras (al centro) col suo Grand Prix per Makala (© Alice Khol / Semaine de la Critique)

Presieduta dal regista brasiliano Kleber Mendonça Filho, la giuria della 56a Semaine de la Critique del 70° Festival di Cannes ha attribuito il Grand Prix 2017 a Makala [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Emmanuel Gras
scheda film
]
del francese Emmanuel Gras, unico documentario in lizza. Questo film affascinante che si immerge nella Repubblica Democratica del Congo sulle orme di un eroico venditore di carbone vegetale è prodotto da Nicolas Anthomé e Carmen Leroi per Bathysphère. La distribuzione in Francia sarà assicurata da Les Films du Losange che guida anche le vendite internazionali.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il Premio Rivelazione è andato a Gabriel e a montanha [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del brasiliano Fellipe Gamarano Barbosa, ambientato anch’esso in Africa e che racconta il viaggio esistenzialista di un giovane ricercatore brasiliano. Coprodotto dalla Francia via Yohann Cornu per Damned Films, il lungometraggio si è aggiudicato anche il premio della Fondazione Gan che consiste in un aiuto alla diffusione per il distributore francese del film, Version Originale Condor, che lo lancerà nelle sale nazionali il 16 agosto. Le vendite internazionali sono affidate a Films Boutique.

Da notare che questi riconoscimenti sono stati assegnati al termine di una Semaine de la Critique 2017 di un livello generale eccellente in termini di qualità che ha anche visto il premio SACD assegnato ad Ava [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Léa Mysius
scheda film
]
della francese Léa Mysisus.

Infine, sul fronte cortometraggi, il premio Scoperta ha incoronato il film spagnolo Los Desheredados di Laura Ferrés, mentre il premio  Canal+ è stato attribuito a The Best Fireworks Ever della polacca Aleksandra Terpinska.

Il palmarès:

Grand Prix Nespresso
Makala [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Emmanuel Gras
scheda film
]
- Emmanuel Gras (Francia)

Premio Rivelazione France 4
Gabriel e a montanha [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Fellipe Gamarano Barbosa (Brasile/Francia)

Premio Scoperta Leica Cine del cortometraggio
Los Desheredados - Laura Ferrés (Spagna)

Premio della Fondazione Gan alla Diffusione
Gabriel e a montanha - Fellipe Gamarano Barbosa

Premio SACD
Ava [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Léa Mysius
scheda film
]
- Léa Mysius (Francia)

Premio Canal+ del cortometraggio
The Best Fireworks Ever - Aleksandra Terpinska (Polonia)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.