email print share on facebook share on twitter share on google+

FESTIVAL Germania

Il primo Rügen International Film Festival sta per iniziare

di 

- Il festival, che si terrà sull'isola tedesca di Rügen dal 4 all'8 ottobre, ha come obiettivo far conoscere e promuovere il cinema dei Paesi Baltici

Il primo Rügen International Film Festival sta per iniziare
Across the Waters di Nicolo Donato

Sotto lo slogan “Un'isola piena di film” il Rügen International Film Festival prenderà avvio, sull'isola tedesca di Rügen, il 4 ottobre per concludersi l'8. La famosa località turistica sul Mar Baltico ospiterà l'evento che vedrà protagonisti film e registi della regione, organizzato con la collaborazione dell'Accademia del cinema europeo (EFA). La line-up del primo Rügen IFF comprende 45 lungometraggi, cortometraggi e documentari che saranno proiettati nelle 10 location dell'isola, permettendo ai visitatori di godere dei magnifici paesaggi e della costa.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il concorso principale, intitolato “To See the Sea”, include nove opere provenienti dai Paesi Baltici, ben accolte in patria ma ancora poco conosciute all'estero. La selezione include Across the Waters [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Nicolo Donato (Danimarca), The Chronicles of Melanie [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Viesturs Kairišs (Lettonia/Finlandia/Repubblica Ceca), The Icebreaker di Nikolay Khomeriki (Russia), Freddy/Eddy [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Tini Tüllmann (Germania), Off the Map [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Tiina Lymi (Finlandia), Planet Single [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Mitja Okorn (Polonia), The Polar Boy di Anu Aun (Estonia), Together For Ever [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Lina Lužyte (Lituania/Romania) e Small Town Curtains [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Johan Löfstedt (Svezia).

Una giuria internazionale consegnerà il premio più importante, il “Sophia” per il miglior film, del valore di 7.500 euro, durante la cerimonia di premiazione, il 7 ottobre.

Inoltre, le sezioni parallele del primo Rügen IFF includono il programma “Islands on Screen”, con film riguardanti la vita isolana di tutto il mondo, e la sezione “Local Heroes”, con film tedeschi e polacchi dalla regione della Pomerania. L'EFA sta anche organizzando una retrospettiva di film provenienti dalla regione baltica e che sono stati premiati dall'Accademia, negli ultimi trent'anni. Infine, l'EFA collabora anche al programma di networking “A Sunday in the Country”, in cui i giovani filmmaker dei paesi aderenti all'iniziativa avranno l'opportunità di incontrare e di parlare, nel corso di un weekend, con prestigiosi esperti dell'industria cinematografica, con i quali potranno confrontarsi sui loro piani per il futuro e sui loro nuovi progetti.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.