email print share on facebook share on twitter share on google+

PRODUZIONE Belgio / Lussemburgo

Salima Glamine e Dimitri Linder terminano le riprese del loro primo film, For a Happy Life

di 

- L'1 novembre verranno ultimate le riprese della coproduzione tra Belgio e Lussemburgo, con Sofia Lesaffre e Pascal Elbé

Salima Glamine e Dimitri Linder terminano le riprese del loro primo film, For a Happy Life
Gli attori Sofia Lesaffre e Pascal Elbé

Il primo novembre, il lungometraggio d’esordio di Salima Glamine e Dimitri Linder, For a Happy Life, con Sofia Lesaffre e Pascal Elbé e prodotto da Tarantula, terminerà le riprese. Oltre a essere regista, Dimitri Linder è stato primo assistente di numerosi registi belgi, tra cui Bouli Lanners, Joachim Lafosse, Benoît Mariage, e, recentemente, di Julia Ducournau per Grave [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Julia Ducournau
scheda film
]
. Nel 2012, realizza il suo primo film, il cortometraggio Après 3 minutes, scritto a quattro mani con Salima Glamine. Lei, attrice, è nota per i suoi ruoli nel lungometraggio Fragile(s) [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, in Ma place au soleil [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e nel telefilm Tata Bakhta di Merzak Allouache.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

For a Happy Life segue Amel, una diciassettenne di origini algerine. Da diversi mesi, nel più assoluto segreto, vive una storia d’amore con Mashir Fahrad, 22 anni, di origini pakistane. Ma questo amore sarà abbastanza forte da resistere al peso delle loro rispettive culture? For a Happy Life è la storia di due ragazzi innamoratissimi costretti a nascondersi per potersi amare, una riscrittura contemporanea della tragedia Romeo e Giulietta. Una storia d’amore in cui non sono più le famiglie ad opporsi, ma le comunità, le culture, le tradizioni.

Nel ruolo di Amel la giovane Sofia Lesaffre, già vista in Seuls [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di David Moreau, Le Ciel attendra [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Marie Castille Mention-Schaar e in Non mi abbandonate di Xavier Durringer. Pascal Elbé, attualmente nelle sale cinematografiche con Knock, e che ritroveremo a inizio 2018 in Brillantissime [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Michèle Laroque, interpreta suo padre. Oltre a loro, numerosi attori non professionisti.

For a Happy Life è prodotto da Tarantula Belgique e Tarantula Luxembourg, con il supporto del Centro del Cinema e dell’Audiovisivo della Federazione Wallonie-Bruxelles e del Film Fund Luxembourg

(Tradotto dal francese da Giulia Gugliotta)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.