email print share on facebook share on twitter share on google+

PREMI Stati Uniti / Europa

Chiamami col tuo nome trionfa ai Gotham Awards

di 

- Luca Guadagnino apre una promettente stagione dei premi in Usa con il titolo di Miglior film alla cerimonia dell’IFP a New York

Chiamami col tuo nome trionfa ai Gotham Awards
Luca Guadagnino (al centro) e la squadra di Chiamami col tuo nome con il Gotham Award per il Miglior film

Non capita spesso che il capolista nell’attesissima e prestigiosa stagione dei premi americana sia una coproduzione maggioritaria europea. L’industria del Vecchio Continente può quindi celebrare che il titolo italo-franco-brasiliano-americano Chiamami col tuo nome [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Luca Guadagnino
scheda film
]
, diretto dall’italiano Luca Guadagnino, sia riuscito a raggiungere questo risultato.

Il primo grande evento di questa corsa, la cerimonia dei Gotham Awards, organizzata dall'Independent Filmmaker Project (IFP), si è tenuto ieri sera a New York, e Chiamami col tuo nome si è aggiudicato il premio per il Miglior film. "Prima di tutto, Chiamami col tuo nome è un film sulla compassione e la trasmissione della conoscenza, sul diventare persone migliori incontrando altre persone, quindi per me questo premio è una conferma di questo", ha detto Guadagnino ritirando il premio. "Non sono abituato a vincere, di solito vengo nominato", ha detto il veterano scrittore e regista britannico James Ivory, sceneggiatore del film, che era presente alla cerimonia. È infatti la prima volta che un film europeo vince questo premio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il giovane protagonista del film, Timothée Chalamet, ha anche vinto il premio per l’Attore rivelazione. Come di consueto, il resto dei riconoscimenti è andato a produzioni indipendenti americane, tranne che per il Miglior documentario, assegnato alla coproduzione americano-danese Strong Island [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, diretta dal newyorkese Yance Ford.

Successo anche al box office Usa: uscito lo scorso 24 novembre solo in quattro cinema a Los Angeles e New York Call Me by Your Name ha incassato nel weekend 404mila dollari con una ottima media per sala, 101mila dollari, piazzandosi al 13esimo posto. La Sony, che distribuisce il film negli Stati Uniti, intende distribuire il film gradualmente in più sale durante la stagione dei premi.

La lista dei premi nelle categorie cinema:

Miglior film
Chiamami col tuo nome [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Luca Guadagnino
scheda film
]
 - Luca Guadagnino (Italia/Francia/Brasile/Stati Uniti)

Miglior documentario
Strong Island [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 - Yance Ford (Stati Uniti/Danimarca)

Premio del pubblico
Get Out - Jordan Peele

Premio Bingham Ray per il Regista rivelazione
Jordan Peele - Get Out

Miglior sceneggiatura
Jordan Peele - Get Out

Miglior attore
James Franco - The Disaster Artist

Miglior attrice
Saoirse Ronan - Lady Bird

Attore rivelazione
Timothée Chalamet - Chiamami col tuo nome

Premio speciale della giuria per il cast
Carey Mulligan, Garrett Hedlund, Jason Clarke, Jason Mitchell, Mary J. Blige, Rob Morgan, Jonathan Banks - Mudbound

Made in NY Honoree
Michael K. Williams

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.