email print share on facebook share on twitter share on google+

PRODUZIONE Francia

Lou Jeunet conclude le riprese di Curiosa

di 

- Tra gli attori principali del primo lungometraggio della regista figurano Niels Schneider, Noémie Merlant e Camelia Jordana

Lou Jeunet conclude le riprese di Curiosa
Da sinistra a destra: Noémie Merlant e Camelia Jordana

Si concluderanno la prossima settimana le riprese nell’Ile-de-France di Curiosa di Lou Jeunet. Nel cast del primo lungometraggio della regista figurano Niels Schneider (César 2017 come promessa con Diamant noir [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Arthur Harari
scheda film
]
, apprezzata anche in Les amours imaginaires, Belle Dormant [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ado Arrietta
scheda film
]
e Les rencontres d'après minuit [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Noémie Merlant (candidata quest’anno al César come promessa e al premio Lumières come rivelazione femminile grazie a Le ciel attendra [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Camelia Jordana (Le brio [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Due sotto il burqa [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Amira Casar (Chiamami col tuo nome [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Luca Guadagnino
scheda film
]
, Saint Laurent [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Bertrand Bonello
scheda film
]
), Mathilde Warnier (Les garçons sauvages [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Bertrand Mandico
scheda film
]
, Caprice [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e la serie Au service de la France) e Benjamin Lavernhe (Le sens de la fête [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, L'Odyssée [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

 Scritto dalla regista con Raphaëlle Desplechin (candidata al César 2011 per la miglior sceneggiatura originale con Tournée [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mathieu Amalric
intervista: Mathieu Amalric
scheda film
]
), il film racconta il rapporto tra due scrittori alla fine del XIX secolo. Una passione amorosa, quella tra Pierre Loüys e Marie de Régnier, all’insegna della libertà sessuale.

Prodotto da Olivier Delbosc per Curiosa Films, il lungometraggio può contare sull’anticipo sugli incassi del CNC e su un finanziamento di 230.000 euro della regione Ile-de-France. Il direttore della fotografia è Simon Roca (9 doigts [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: F.J. Ossang
scheda film
]
, La fille du 14 juillet [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
).

Per la cronaca, tra i film di Curiosa Film nelle sale quest’anno ci sono Un beau soleil intérieur [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Claire Denis, Sage-Femme [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Martin Provost
scheda film
]
di Martin Provost, Django [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Etienne Comar
scheda film
]
di Etienne ComarKnock [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Lorraine Levy. Uscirà il 27 dicembre la commedia Momo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Sébastien Thiéry e Vincent Lobelle (con Christian Clavier e Catherine Frot). Curiosa Film ha poi in post-produzione L'apparition [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Xavier Giannoli
scheda film
]
di Xavier Giannoli, Fleuve noir [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Erick Zonca, Amoureux de ma femme [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Daniel Auteuil (affiancato sullo schermo da Gérard Depardieu, Sandrine Kiberlain e dalla spagnola Adriana Ugarte - uscita prevista per il 25 aprile), nella doppia veste di regista e attore, e L'amour est une fête [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Cédric Anger.

(Tradotto dal francese da Michael Traman)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.