email print share on facebook share on twitter share on google+

FESTIVAL Cipro

I Am Not a Witch e Respeto vincono il 16° Cyprus Film Days

di 

- Gli esordienti Rungano Nyoni e Alberto Monteras condividono anche il premio del miglior regista, mentre Sunrise in Kimmeria di Simon Farmakas è il miglior film cipriota

I Am Not a Witch e Respeto vincono il 16° Cyprus Film Days
Christos Georgiou mentre ritira il premio al miglior regista cipriota per Happy Birthday

La 16a edizione del Cyprus Film Days International Festival si è chiusa il 28 aprile con la cerimonia di premiazione, che si è tenuta al Teatro Rialto a Limassol. Il più grande evento dell’isola, che si è svolto dal 19 al 28 aprile a Limassol e a Nicosia, ha premiato due film nella competizione internazionale principale, Glocal Images. La rivelazione della Quinzaine des réalisateurs I Am Not a Witch [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rungano Nyoni
scheda film
]
, diretto da Rungano Nyoni, e il film presentato a Rotterdam in Bright Future Respeto, diretto da Alberto Monteras II, hanno ricevuto ex aequo il premio del miglior film, dotato di €6.000.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La giuria internazionale, guidata dall’acclamato regista Abel Ferrara e composta dai filmmaker Ralitza PetrovaElina PsykouPetros Charalambous e il critico cinematografico Olivier Clinckart, ha assegnato anche il Premio Glocal del miglior regista (€1.000) ai registi dei film summenzionati, Rungano Nyoni e Alberto Monteras. Da notare che Respeto ha vinto anche il Premio del pubblico, primo film internazionale a ottenere questo riconoscimento. Inoltre, il Premio speciale della giuria è stato attribuito a un altro debuttante, Vasilis Christofilakis, per la sua commedia Too Much Info Clouding Over My Head [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Il premio è accompagnato da €3.000.

La giuria ha inoltre assegnato tre Distinzioni d’onore a The Marriage [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Blerta Zeqiri
scheda film
]
di Blerta Zeqiri, “per aver osato affrontare un tema importante nella società conservatrice del Kosovo”, a Men Don’t Cry [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alen Drljević
scheda film
]
 di Alen Drljević, “per le performance autentiche del cast”, e a More [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Onur Saylak, “per il suo forte cast e la sua fotografia”.

Nella Comeptizione nazionale, tre premi sono stati assegnati dalla giuria internazionale. Simon Farmakas ha ottenuto il Premio del miglior film cipriota per la sua commedia Sunrise in Kimmeria, che ha ricevuto anche un assegno di €4.000. Christos Georgiou ha ricevuto il Premio del miglior regista cipriota, del valore di €3.500 in servizi tecnici sponsorizzati da Authorwave, per il suo film Happy Birthday. Infine, Vladimiros Subotic ha conquistato una Distinzione d’onore per la sua fotografia nel film Chinatown: The Three Shelters [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, diretto da Aliki Danezi-Knutsen.

La lista completa dei vincitori del 16° Cyprus Film Days:

Miglior film (ex aequo)
I Am Not a Witch [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rungano Nyoni
scheda film
]
 – Rungano Nyoni (Regno Unito/Francia/Germania)
Respeto – Alberto Monteras II (Filippine)

Premio speciale della giuria
Too Much Info Clouding Over My Head [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 – Vasilis Christofilakis (Grecia)

Miglior regista (ex aequo)
Rungano Nyoni – I Am Not a Witch
Alberto Monteras II – Respeto

Distinzioni d’onore
The Marriage [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Blerta Zeqiri
scheda film
]
 – Blerta Zeqiri (Kosovo/Albania)
Men Don’t Cry [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alen Drljević
scheda film
]
 – Alen Drljević (Bosnia-Erzegovina/Slovenia/Germania/Croazia)
More [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 – Onur Saylak (Turchia)

Miglior film cipriota
Sunrise in Kimmeria – Simon Farmakas (Cipro)

Miglior regista cipriota
Christos Georgiou – Happy Birthday (Grecia/Cipro/Francia/Germania)

Distinzione d’onore
Vladimiros Subotic – Chinatown: The Three Shelters (Cipro/Grecia)

Premio del pubblico
Respeto – Alberto Monteras II

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.