email print share on facebook share on twitter share on google+

Il manoscritto ritrovato

di 

Il manoscritto ritrovato

Il manoscritto viene ritrovato nel luglio 2002 da Roberto Leggio tra le pagine del libretto "Voluttà della Vita" di Emile Zola, a Montecatini su un banchetto di anticaglia.

Il documento è costituito da quaranta fogli di carta da lettera di poco prezzo, conservato all'interno di una rovinatissima busta giallo ocra del tutto anonima. La grafia che lo compone è regolare, l'inchiostro blu è marcato, in alcuni punti sbiadito. Alcune pagine sono mancanti, altre strappate in maniera maldestra. Altre ancora sono corredate di suggestivi disegni.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Leggi anche